Il pubblico di Lecce incantava mentre la squadra vinceva in campo. Così si può spiegare la partita giocata tra Lecce e Monopoli e vinta dai salentini per 1-0, grazie ad una punizione magistralmente calciata dall'attaccante Davide Moscardelli. Nessuno parlava di boom degli spettatori, ma noi vi avevamo detto in anteprima del buon ritmo nella vendita dei biglietti, che infatti si è conclusa con circa 9.000 spettatori, facendo registrare il secondo miglior risultato stagionale in quanto a tifosi presenti sugli spalti del "Via del Mare". In tutto, i tifosi sono stati 8.986. Numeri incredibili per la Lega Pro e, a dire il vero, anche per la Serie B; tanti spettatori si vedono di solito in vari campi di Serie A.

I tifosi giallorossi hanno invaso il "Via del Mare". Hanno trascinato la squadra alla vittoria. Importante sottolineare che questo dato supera anche quello del big match contro il Catania.

Classifica degli spettatori nelle gare casalinghe

Siamo alla quinta giornata che il Lecce ha giocato in casa. All'ultimo posto per numero di spettatori ecco la prima di Braglia in panchina: Lecce-Ischia Isolaverde terminata 1-0 per i giallorossi, con 7.847 spettatori sugli spalti. Un numero comunque considerevole, ma basso in confronto alle altre gare che il Lecce ha giocato in casa.

Al quarto posto, la sfida contro la Casertana prima in classifica: 8.571 spettatori, tra paganti ed abbonati hanno assistito al pareggio dei salentini contro i campani. Sul podio di questa speciale classifica sale la sfida contro il Catania, terminata a reti inviolate.

I migliori video del giorno

In quell'occasione, al "Via del Mare" di Lecce si registrarono 8.762 spettatori. Dati tutti abbondantemente superati nella gara contro il Monopoli dove, come detto, sono stati 8.986 i tifosi giallorossi sugli spalti. Stracolma la Curva Nord superiore, dove si è registrato il tutto esaurito.

Resta al primo posto il debutto, contro la Fidelis Andria, quando i tifosi giallorossi furono 10.601. In ogni caso, la tifoseria leccese resta al secondo posto come dato di spettatori allo stadio, superata soltanto dal Catania.