Premio prestigioso per una città salentina, assegnato dal circuito "365 giorni nel #Salento". Si tratta di un riconoscimento che fa onore alla cittadina che lo ha conquistato, Tricase. La città del Sud Salento, con Marina Serra, ha superato anche #Lecce e Otranto nella classifica della "località più cliccata nell'anno 2015". La premiazione è avvenuta a Lecce presso le Officine Cantelmo durante la riunione organizzata dal Btmp (Business Tourist Managament Puglia). I primi 5 posti di questa speciale classifica sono i seguenti. Al quinto posto si è classificata Martina Franca con 1.118 click, poi Ostuni, con 1.323 click. Ben lontane (e tutte oltre i 2.300 click) le città che hanno raggiunto il podio della classifica: Otranto è terza con 2.316 click, Lecce seconda con 2.576 e Tricase prima con 2.961.

Continuano, dunque, a "piovere" riconoscimenti per il Salento, che già era stato premiato recentemente in altre occasioni: Otranto ha vinto il premio come il borgo più bello d'Italia.

Salento, un territorio in crescita ed apprezzato

Nel riconoscimento assegnato da trivago, Otranto ha superato città turistiche molto conosciute, come Superlonga, Cefalù, Vipiteno, e tante altre e si è piazzato al primo posto. La città è stata l'unica pugliese a classificarsi nella "top twenty" di questa speciale classifica. La Liguria, invece, ha in classifica ben 5 borghi, ma nessuno è stato in grado di superare Otranto. Un altro riconoscimento arriva dalle spiagge bandiere verdi. Lecce è la provincia con più "bandiere verdi", cioè località balneari adatte ai più piccoli. In tutto il Salento sono state scelte ben 5 spiagge: Otranto, Gallipoli, Porto Cesareo, Marina di Pescoluse e Melendugno.

I migliori video del giorno

Seguono la Provincia di Bari, con 4 riconoscimenti e quelle di Brindisi, Taranto e Foggia con 2 riconoscimenti a testa. Insomma, il Salento continua ad essere un territorio molto apprezzato e questi riconoscimenti a poche settimane dall'inizio dell'estate non fanno altro che aumentare l'interesse dei turisti verso una terra in grande crescita. #Viaggi Low Cost