Il mister del nuovo corso del Lecce è stato scelto: sarà Pasquale Padalino. Siamo ormai ai dettagli e lo stesso Padalino si è detto entusiasta del progetto Lecce, che da subito lo ha convinto. A meno di clamorosi ripensamenti, sarà proprio lui l'allenatore come vi avevamo anticipato la scorsa settimana. Padalino conosce bene Meluso ed il nuovo direttore sportivo del Lecce ha contattato subito l'ex difensore per proporgli un contratto. Padalino, dopo qualche giorno di riflessione, avrebbe dato già l'assenso e l'annuncio potrebbe arrivare proprio domani 11 giugno, durante la presentazione del nuovo direttore sportivo, che è appunto Meluso.

Meluso, dopo aver vagliato varie soluzioni, ha puntato deciso verso Padalino.

Per Braglia è stato decisivo anche  il rapporto non idilliaco con una parte della tifoseria e dello spogliatoio. Scartata pure l'ipotesi Vivarini che dovrebbe allenare in serie B. Si riparte, dunque con la coppia Padalino- Meluso e tutti i tifosi sperano sia quella giusta.

I dettagli del contratto di Padalino

Padalino dovrebbe firmare un contratto biennale, con dei bonus legati all'eventuale promozione in serie B: obiettivo principale della società giallorossa. Padalino e Meluso punteranno sui giovani e ci sarà una vera e propria rivoluzione in casa Lecce. Dell'attuale rosa non resteranno probabilmente più di 7-8 calciatori e difficilmente saranno rinnovati i contratti in scadenza dei vari Moscardelli, Liviero, Abruzzese, eccetera. Molto probabile una sorta di collaborazione con il Virtus Francavilla, squadra neopromossa in Lega Pro, dove è tornato il direttore sportivo Stefano Trinchera.

I migliori video del giorno

Il Lecce, infatti, potrebbe pensare di mandare in prestito nella squadra qualche chilometro più a nord alcuni giocatori, tra cui Benassi che ha ancora un anno di contratto con la società giallorossa e Rosafio, giovane attaccante quest'anno in prestito al Monopoli.

Insomma, è un Lecce in costruzione. Le ipotesi di mercato sono tante, ma la sensazione è che Meluso e Padalino abbiano già le idee abbastanza chiare. Di certo le ha la società: si punta a tornare in serie B, se possibile evitando i play off e centrando il primo posto. I tifosi attendono con tanta tensione. #Calciomercato #Serie C #Sport Lecce