#Lecce- Foggia è la gara più attesa del prossimo turno di Lega Pro: non c'è dubbio che la sfida attragga migliaia di spettatori e lo confermano anche i numeri ai botteghini. La prevendita è iniziata alle 16 di martedì e dopo meno di 24 ore ha già raggiunto 1.000 biglietti venduti. Di questi, 185 sono dei tifosi ospiti. Numeri assolutamente altissimi sia per i padroni di casa, che per gli ospiti. Infatti, di solito al primo giorno di prevendita a Lecce si staccano tra i 300 ed i 400 tagliandi, invece, al netto dei tifosi ospiti, stavolta si sono superati già i 700 biglietti.

In molti credono che si possa registrare un nuovo record di affluenza per una gara di Lega Pro.

Per questo campionato, il record appartiene a Lecce- Virtus Francavilla con 12.589 tifosi allo stadio, stavolta si potrebbe superare. Ed anche un altro record di affluenza sembra superabile: quello di tutti gli anni del Lecce in Lega Pro. Al massimo, allo stadio da quando i giallorossi sono in Lega Pro si sono recati 13.327 spettatori: stavolta si punta ai 15.000 tifosi.

Disagi per i tifosi

I disagi segnalati, nella corsa al biglietto, non sono pochi. Purtroppo i tifosi stanno affrontando in queste ore delle difficoltà nel momento della sottoscrizione dei biglietti: in alcuni centri autorizzati sono terminati i rotoli di carta validi per emettere i biglietti. In altri, ci sono stati dei problemi con i terminali rotti. Insomma, non pochi disagi ma tanta voglia di essere presenti al big match di Lega Pro.

I migliori video del giorno

Le due squadre tornano ad allenarsi

Le due squadre sono tornate ad allenarsi in vista del match di lunedì. Possibile che Sarno debba ancora dare forfait: difficile recuperarlo per Lecce; sarà assente ovviamente, anche Guarna che deve scontare le quattro gare di squalifica. Nel Lecce assenti i due difensori Freddi e Drudi. Per quest'ultimo, vanno valutati bene i tempi di recupero, dopo l'infortunio subito a Catania. In ogni caso, è pronto Cosenza a sostituirlo, giocando accanto a Giosa, l'altro centrale difensivo giallorosso. #Serie C #Salento