La classifica di Lega Pro potrebbe cambiare ancora. Non per cause prettamente sportive, ma piuttosto amministrative: infatti ben 5 societá di Lega Pro, di cui 3 del girone C, rischiano delle penalizzazioni. Probabile che tra questa settimana e la prossima le stesse penalizzazioni diventeranno ufficiali. Si tratta di Lucchese, Maceratese, Akragas, Casertana e Messina: tutte deferite dalla CO.VI.SO.C. in data 26 settembre 2016.

Si puó arrivare a 15 punti di penalitá nel girone C

Per le squadre, come annunciato dallo stesso Presidente Gabriele Gravina, arriveranno 1-2 punti di penalità a testa. Nonostante gli sforzi per avere un campionato poco deciso in Tribunale e molto sul campo, le penalitá continuano a fioccare sulla Lega Pro.

Giá sono 9 i punti di penalitá inflitti alle squadre: 7 al Catania, 1 al Fondi e 1 al Melfi. Se a Casertana, Akragas e Messina dovessero essere inflitti 2 punti di penalitá, si arriverebbe a 15 punti totali di penalizzazioni nel girone C. Come dire, se ci fosse la "squadra penalitá" sarebbe tra le prime in classifica.

Come cambia la classifica del girone C

Partendo dalla squadra più in alto in classifica tra quelle deferite,  la Casertana, passerebbe da 11 a 9 punti, raggiungendo il Taranto. La Casertana resterebbe comunque al settimo posto. Diversa la situazione dell'Akragas. I siciliani , in caso di conferma dei due punti di penalitá, scivolerebbero fuori dalla zona play off e scenderebbero dalla nona alla dodicesima posizione. La squadra siciliana sarebbe superata in classifica da Fondi e Andria, entrambe a  quota 8 punti e raggiungerebbe la Reggina (ma i calabresi sarebbero avanti per la differenza reti migliore) a quota 7 punti, a più quattro dalla zona play out.

I migliori video del giorno

Infine, il Messina, che giá ha avuto un inizio di campionato poco entusiasmante, potrebbe ricevere una vera e propria "mazzata" dalle penalizzazioni. In caso di due punti di penalitá, il Messina passerebbe da 7 a 5 punti e sarebbe superato dalla paganese. In quel caso, la squadra messinese sarebbe ad un solo punto dalla zona play out. Insomma, ancora una volta a causa delle penalizzazioni, la classifica del girone C potrebbe cambiare.