Il Lecce ha praticamente chiuso le trattative più importanti di questi ultimi giorni di mercato: Perucchini e Marconi arriveranno lunedì, anche se ancora non sono due acquisti ufficiali. Un doppio colpo che conferma che il direttore sportivo Mauro Meluso ha condotto una sessione di Calciomercato in maniera egregia, senza stravolgimenti e ritoccando qua e là una squadra che già aveva una base forte e qualitativamente importante. Il Lecce così, chiude il mercato in entrata, con quattro acquisti di indiscusso valore. Un colpo a reparto: Perucchini tra i pali, Agostinone in difesa, Costa Ferreira a centrocampo e Marconi in attacco.

Il mercato dei salentini, però non è finito.

Infatti, Meluso nei prossimi giorni piazzerà diversi calciatori. Anzitutto, sarà ceduto in prestito il giovane attaccante Persano: Virtus Francavilla e Monopoli le squadre che lo hanno cercato con più insistenza. Poi, saranno valutate le offerte per Vinetot (resta alto l'interesse di Reggina e Taranto, secondo le indiscrezioni) e Freddi. Gomis tornerà al Torino che lo girerà in prestito immediatamente, come vi avevamo anticipato circa un mese fa [VIDEO], ad inizio mercato.

Catania- Pozzebon più vicini

La telenovela di questa sessione invernale di mercato riguarda senza dubbio l'attaccante Demiro Pozzebon. Per lui c'è stato tanto interesse, ma i tentativi più concreti sono stati senza dubbio quelli di Catania e Matera. La trattativa con i lucani era quasi chiusa [VIDEO], ma alla fine i siciliani si sono inseriti perfettamente e hanno superato la concorrenza.

Secondo le ultime indiscrezioni, riportate dal sito tuttolegapro.com, il Catania avrebbe offerto ben tre calciatori in cambio dell'attaccante: i centrocampisti De Rossi e Da Silva e l'attaccante Anastasi. Inoltre, l'offerta del Catania supera quella del Matera.

Inoltre, il Cosenza sta per cedere Filippini al Fano. La Juve Stabia è vicinissima a Giron della Reggiana. Il Foggia ha praticamente chiuso per due colpi in entrata: Milinkovic e Zanini, entrambi saranno ufficializzati nei prossimi giorni. La Reggina ha acquistato Fall dalla Fidelis Andria.