L'ondata di neve che è stata presente sulla puglia tra la fine della scorsa settimana e l'inizio di questa, sembra ormai giungere alla fine. Al contrario, però, non finisce il freddo: anzi, in alcuni paesi si verificherà il freddo che non c'era stato nelle scorse giornate. Un freddo gelido che sarà l'ultimo colpo di coda di questa perturbazione artica presente su tutta la regione pugliese. Il momento più freddo di tutta la perturbazione, prima di un graduale rialzo delle temperature, sarà giovedì mattina.

A Cisternino, paese della provincia di Brindisi, si attendono addirittura - 10 gradi centigradi per le ore 7 di giovedì 12 gennaio.

Stesse gelide temperature anche in altri paesi: da Martina Franca a Putignano, da Alberobello a Ginosa. Tutti paesi in cui si creeranno gelate notturne. Altri paesi molto freddi giovedì mattina, nei quali si verificheranno tra i -8 ed i -5 gradi, saranno: Toritto, Locorotondo, Monteleone di Puglia, Faeto, Montemesola, Deliceto Castellana Grotte, Altamura, Poggiorsini, Fasano, Corato, Acquaviva delle Fonti, Terlizzi, Latiano.

Anche sul Salento arriveranno temperature ben al di sotto degli 0 gradi: a Cutrofiano, Galatina, Cavallino, Carmiano, Lecce, Lizzanello, Arnesano, Copertino, Avetrana si attendono tra i -4 ed i -3 gradi. Sotto gli 0 gradi (tra -1 -2 gradi) anche i seguenti paesi: Otranto, Bagnolo del Salento, Acquarica del Capo, Guagnano, Carpignano Salentino, Cannole. Temperature leggermente più miti, sopra gli 0 gradi, invece su altri paesi: Specchia, Nardò, Alliste, Andrano, Ugento, Taurisano, Trepuzzi.

I migliori video del giorno

Le previsioni meteo per i prossimi giorni nel Salento

Giovedì 12 gennaio: le temperature, come detto, saranno molto fredde in mattinata su tutto il Salento. Soltanto pochi paesi supereranno gli 0 gradi centigradi. Nel pomeriggio, però la situazione cambierà e le temperature saliranno fino a raggiungere e superare in alcune zone anche i 10 gradi. Si tratta di temperature comunque al di sotto delle medie stagionali che nel Salento si aggirano tra i 5 gradi della minima ed i 13 della massima.

Venerdì 13 gennaio: giornata più mite di quelle precedenti. Arriverà un forte vento di Scirocco che porterà aria più calda e temperature fino a 12-13 gradi. Le minime saliranno fino a 4-5 gradi. Previsto cielo coperto ma non si prevedono precipitazioni copiose.