Dici Salento e pensi al mare, al sole e al vento (infatti esiste la famosa frase che dice Salento: lu sule lu mare lu ientu). Ma in questi giorni ancora di festa l'Epifania non solo ha portato via le feste ma anche la neve.

Non una novità, visto che si sapeva che questo sarebbe stato il primo capodanno più freddo degli ultimi quindici anni nel Salento.

Le statistiche sulle nevicate salentine

Il portale supermeteo.com ha stilato una interessante statistica sulle nevicate abbattutesi in tutto il territorio del Salento (in particolare del leccese) negli ultimi cinquanta anni, ma non solo.

Il progetto ha lo scopo di raccogliere tutti i dati relativi alle nevicate del centro-sud Salento (in particolare del leccese) negli ultimi 50 anni, ma non solo.

Degne di note sono le nevicate del 17 dicembre 2001, con una media di 25 cm di neve in poco più di 12 ore e di quello che è stato etichettato come l'inverno mediamente più nevoso: nel 1987 si è avuta una media di 30 cm nei famosi 6 giorni di marzo.

Riportiamo, per sintesi le medie delle nevicate degli ultimi 30 anni:

  • Dicembre 1.73 cm
  • Gennaio 0.97 cm
  • Febbaio 0.20 cm
  • Marzo 1.17 cm
  • Aprile 0.17 cm

I danni e disagi

Neve che continua a venire giù senza sosta nel Leccese, nel Brindisino e nel Tarantino.

La situazione più preoccupante è quella della circolazione stradale. Numerosi gli incidenti che si sono verificati questa stamattina sulla tangenziale di Lecce come anche i forti rallentamenti lungo la statale 101 Lecce-Gallipoli. Si rinnova l’invito a mettersi in auto solo se proprio non si può farne a meno e munirsi di catene.

I migliori video del giorno

Sia nei comuni che lungo le principali arterie sono stati impiegati i mezzi spargisale o comunque mezzi che spostino enormi quantità di precipitazione nevosa.

Presenti, come spesso succede in questi casi, il 118, le forze dell’ordine, la Croce Rossa, Comune di Lecce, i soggetti gestori delle reti stradali, Anas e Provincia, i rappresentanti di aeroporti ed esercito e la Protezione civile.

A Lecce il trasporto pubblico urbano è stato sospeso. Chi avesse necessità di informazioni può contattare la sala operativa di SGM al numero 0832.340898.