Quest'edizione dell'Isola del famosi non ha fatto breccia nel pubblico. Nonostante ci sia una base importante di telespettatori affezionata al reality, i numeri degli ascolti sono impietosi [VIDEO] e dalla prima puntata in poi, l'Isola non soltanto è calata ininterrottamente negli ascolti, ma ha sempre perso la sfida serale con la Rai. Sono andate in onda finora tre puntate, esclusa la prima interrotta per maltempo [VIDEO], e i risultati degli ascolti sono stati i seguenti: 4,1 milioni di telespettatori nella prima, 3,7 nella seconda e 3,5 nella terza. Una situazione che sarebbe potuta peggiorare, visto che da lunedì 27 febbraio la Rai farà partire una serie tv apprezzatissima dagli italiani: il Commissario Montalbano.

Un'altra possibile débâcle negli ascolti, ha fatto optare Mediaset ad un cambio di giorno per l'Isola dei Famosi: dalla prossima settimana andrà in onda il martedì. La notizia è già ufficiale ma sarà Alessia Marcuzzi, conduttrice del programma, a dire ai telespettatori che la prossima puntata andrà in onda di martedì.

Perché un declino dei telespettatori?

Molti sostengono che il declino dei telespettatori sia dovuto soprattutto all'assenza di Alfonso Signorini e Mara Venier: con i loro commenti sempre pungenti e simpatici erano molto apprezzati dai telespettatori. Wladimir Luxuria non è riuscita, secondo i critici, a sostituire al meglio i due ex opinionisti. Altri, credono che l'errore sia stato fatto già nella selezione dei protagonisti dell'Isola. Si è, infatti, creato un gruppo che non piace a molti telespettatori.

Ci sono personaggi semi- sconosciuti ed altri usciti dal mondo dello spettacolo ormai da tempo. Non solo: l'Isola, secondo alcuni, manca di personalità caratteriali importanti.

Se nelle scorse edizioni erano sempre presenti dei veri e propri leader sull'Isola, stavolta non ci sono protagonisti che primeggiano. A questo, si aggiunga che Massimo Ceccherini, invece di essere interessato a lottare per vincere l'Isola, continua a minacciare di ritirarsi e Alessia Marcuzzi sembra sempre in difficoltà quando questo accade. Insomma, un'Isola partita non alla grande, ma che si spera possa riprendersi, sia come interesse che come ascolti.