Domenica si giocherà Foggia- Lecce, senza dubbio una delle gare più attese dell'intero campionato di Lega Pro. Al momento, basta guardare la classifica per capire quanto sia importante questo match. Il Foggia è primo a quota 62 punti, il Lecce è secondo a 61 punti. Dopo le due pugliesi, c'è il vuoto: Matera a 52 e Juve Stabia a 49. Insomma, le due squadre hanno veramente fatto terra bruciata dopo di loro e la prima avversaria è lontana ben 9 punti. Entrambe, però, adesso, vogliono accelerare per staccarsi dall'avversaria e avvicinarsi a quell'obiettivo tanto desiderato: la serie B. Quale delle due squadre ha un calendario più difficile in campionato?

Foggia e Lecce: calendario difficile

Abbiamo studiato il calendario delle due squadre e i risultati che sono scaturiti sono evidenti: entrambe le squadre hanno sfide molto impegnative da qui alla fine della stagione.

Dalla parte foggiana c'è il vantaggio di giocare il big match in casa, da quella leccese il vantaggio di giocare 5 gare su 9 al "Via del mare" (il Foggia ne disputerà solo 4 su 9 totali). Per capire chi ha un calendario più difficile, abbiamo assegnato dei gradi di difficoltà ad ogni gara da * (facile) a ***** (difficilissimo). Sotto ogni turno, abbiamo date le motivazioni alle varie valutazioni. Ovviamente si tratta soltanto di previsioni e si sa che il calcio è sempre imprevedibile:

30° turno: #Foggia- Lecce *****. gara durissima per entrambe, potrebbe essere molto importante non perdere per tutte e due le squadre.

31° turno: Lecce- Fondi ***, Catania- Foggia ****. Il Lecce ha sulla carta una gara più semplice, il Fondi non è un avversario irresistibile, mentre il Foggia giocherà su uno dei campi più difficili in assoluto contro una squadra che è alla disperata ricerca di punti per raggiungere i play off.

I migliori video del giorno

32° turno: Cosenza- Lecce ****, Foggia- Paganese *. In questo turno, sulla carta è molto più difficile la gara del Lecce rispetto a quella del Foggia che affronta una squadra che è ormai ad un passo dalla salvezza e non ha nulla da chiedere al campionato.

33° turno: Lecce- Juve Stabia ***, Catanzaro- Foggia ***. La Juve Stabia è un avversario, sulla carta, più temibile del Catanzaro, ma allo stesso tempo il Lecce potrà giocare davanti ai propri sostenitori, mentre il Foggia al "Ceravolo" dove i calabresi hanno raccolto ben 19 punti su 27.

34° turno: Lecce- Taranto **, Casertana- Foggia ***. La trasferta di Caserta può essere molto insidiosa per gli uomini di Stroppa, il Lecce in casa contro il Taranto dovrebbe avere un compito, sulla carta, più semplice.

35° turno: Matera- Lecce ****, Foggia- Reggina *. Il Lecce giocherà su uno dei campi più difficili della Lega Pro. L'unica possibilità di "alleggerire" la difficoltà della gara sta nella considerazione che il Matera a quel punto del campionato potrebbe ormai trovarsi matematicamente tagliato fuori dalla lotta per la promozione diretta e allora sarà mentalmente già concentrato ai play off.

Sfida molto semplice in casa per il Foggia.

36° turno: Lecce- Messina *, Fondi- Foggia ***. Il Lecce in casa contro una squadra non irresistibile, il Foggia su un campo ostico come quello di Fondi; sulla carta, turno più semplice per il Lecce.

37° turno: Paganese- Lecce **, Foggia- Melfi *. Entrambe gare alla portata, una stellina in più di difficoltà per il Lecce soltanto perchè giocherà in trasferta.

38° turno: Lecce- Fidelis Andria **, Cosenza- Foggia ***. Gare veramente difficili da "valutare" perchè a quel punto del campionato, le squadre avversarie potrebbero ormai aver raggiunto i loro obiettivi matematicamente e quindi potrebbero essere mentalmente più concentrate ai play off che al campionato.

Il risultato che scaturisce da questo approfondimento è che il Lecce ha una difficoltà leggermente maggiore rispetto al Foggia. I giallorossi hanno una difficoltà di 26 stelline, mentre i rossoneri di 24. Si sa che nel calcio tutto è possibile e questo duello sarà molto affascinante fino alla fine. #Serie C #Sport Lecce