Eredita una masseria ma non può nemmeno metterci piede perchè è occupata abusivamente da alcune famiglie Rom. E' questa la paradossale vicenda che sta vivendo Luigi Marzo, 76 anni, il quale ha ereditato un immobile nelle campagne salentine circondato da tredici ettari di terreno, i quali, però, sono occupati da decine di #rom con molti bambini piccoli, i quali non si sentono abusivi o intrusi e arrivano a a minacciare il pensionato che cerca di far valere le sue ragioni. Sulla vicenda si sono accesi i riflettori della tv nazionale dal momento che la trasmissione “Le Iene” le ha dedicato un servizio.

Oltre al danno c'è la beffa per il pensionato

Per il pensionato oltre al danno c'è il rischio della beffa perché egli ha ricevuto un telegramma dal sindaco di Lecce con l'intimazione di chiudere i varchi all'immobile per garantire la sicurezza pubblica e privata e di ripristinare le condizioni di sicurezza di un pilastro del capannone distrutto dagli stessi Rom per ricavare dei mini appartamenti a loro uso esclusivo.

Il sindaco si difende dicendo che si tratta di un atto formale dovuto, però il pensionato si chiede come sia possibile che le istituzioni invece di metterlo nella condizione di entrare in casa sua gli chiedono di pagare i danni provocati dai Rom che la occupano abusivamente.

La via d'uscita: il sequestro preventivo dell'area

Un modo per sbloccare la situazione sarebbe sottoporre a sequestro preventivo l'intera proprietà del pensionato per occupazione abusiva. Solo con questo documento della Procura Luigi Marzo potrebbe far valere il suo diritto di proprietà e avere il potere di far sgombrare chi la occupa abusivamente; amaramente afferma sono sei mesi che attende inutilmente risposta dalle autorità a cui ha denunciato la sua situazione e ricorda di continuare a pagare le tasse. L' inviata de Le Iene ha avvicinato i Rom che abusivamente vivono nella proprietà del pensionato le persone e questi le hanno dato risposte incredibili affermando che se ne andranno solo se il comune trovasse loro un'altra sistemazione o se il proprietario desse loro dei soldi.

I migliori video del giorno

#Legalità #Stato