Mentre la Lega Pro continua con i play off, giunti ai quarti di finale, il calciomercato già comincia a muoversi. Le prime voci non mancano e, come sempre, riguardano i calciatori che durante l'ultimo campionato si sono contraddistinti in positivo. Uno di questi è certamente Giovanni Di Lorenzo, 23enne esterno destro del Matera. Come riportato da tuttomatera.com, sul giocatore sarebbe forte l'interesse addirittura di una società di serie A: il Sassuolo. L'idea sarebbe quella di acquistare il cartellino del calciatore per poi girarlo in prestito in serie B. Poichè Di Lorenzo è legato al Matera da contratto fino al 2019, i neroverdi dovranno acquistare il cartellino se vorranno il calciatore.

Secondo le indiscrezioni, i neroverdi sarebbero pronti a offrire alla società lucana una cifra attorno ai 750mila euro per assicurarsi il cartellino del giocatore.

Altre voci di mercato

Dalla serie B, invece, arrivano voci di mercato per un calciatore del Renate: Jacopo Scaccabarozzi, regista, considerato uno dei migliori giocatori di tutta la Lega Pro. Nell'ultima stagione per lui sono state 40 le presenze complessive, condote da 6 reti e 4 assist. Il calciatore è un '94 ed è al Renate da 4 anni: nella squadra lombarda è anche il capitano. C'è la fila, invece, per il difensore del Cosenza Blondett, sul quale sarebbe forte l'interesse della Sambenedettese e, nelle ultime ore, anche del Catania. Blondett ha collezionato in campionato ben 33 presenze ed è uno dei punti fermi della squadra calabrese.

I migliori video del giorno

Il Cosenza però, al momento non sta pensando al mercato perchè è ancora in gioco bei play off che porteranno una squadra alla promozione in serie B.

Play off: domenica il ritorno dei quarti di finale

I risultati dell'andata dei play off, hanno lasciato aperte tutte le soluzioni possibili. Infatti, sono state 3 le vittorie ed 1 il pareggio, ma anche nel caso delle vittorie, si tratta di gare vinte con una sola rete di differenza e quindi sono risultati assolutamente ribaltabili. Il compito più difficile è quello del Livorno che, dopo aver perso in casa per 2-1 contro la Reggiana, dovrà cercare di vincere in trasferta. Le altre gare saranno: Lucchese- Parma (all'andata finita 2-1 per i ducali) e Cosenza- Pordenone (con vittoria dei friulani per 1-0 all'andata, Alessandria- Lecce con pareggio per 1-1 all'andata. Ricordiamo che nei play off non varrà la regola del "gol europeo", quindi un gol fuori casa non avrà più valore di un gol in casa. #Lega Pro girone c #Serie C