Interessanti novità tecnologiche in arrivo per FIAT in questo 2016. Dal Ces di Las Vegas arriva la notizia che la quarta generazione del sistema di infotainment 'Uconnect' sarà maggiormente connesso, rispetto a quanto accaduto in passato, con i sistemi di Android ed Apple.Questa è una notizia che sicuramente farà piacere ai moltissimi appassionati di tecnologia, che chiedono una connessione sempre migliore tra gli smartphone di ultima generazione e le proprie automobili. A quanto pare, secondo quanto emerge dal Ces di Las Vegas, è questa la direzione che numerose case automobilistiche stanno seguendo.

Anche Fiat dunque si adegua presentando tra le altre novità anche un interessantissimo adeguamento del proprio Uconnect a Apple CarPlay e Android Auto.

La tecnologia che avanza

Questa è una novità per il momento ancora inedita, ma che sarà adottata a partire da quest'anno su numerosi modelli appartenenti al gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles. I sistemi di Android ed Apple permettono agli utenti di integrare i propri telefonini con il display dell'auto. Il display del nuovo Uconnect inoltre appare migliorato nella risoluzione e nella velocità di esecuzione dei comandi, rispetto alle versioni precedenti. Ma le novità tecnologiche per Fiat Chrysler non finiscono qua. Il gruppo diretto dal numero uno Sergio Marchionne sta lavorando ad un nuovo display, capace di anticipare le scelte degli utenti conoscendone i gusti e le esigenze.

Insomma,anche Fiat si adegua alle novità tecnologiche, che stanno stravolgendo il settore delle auto e che nei prossimi anni potrebbero portare ad una vera e propria rivoluzione in questo campo. Questo a cominciare dalla cosiddetta 'guida autonoma', una tecnologia che ormai sembra sempre più vicina dal divenire realtà, come dimostrano i numerosi concept mostrati da alcune tra le principali case automobilistiche internazionali, che hanno mostrato di credere molto allo sviluppo di questa nuova tecnologia, al pari di Google e Apple che da tempo lavorano allo sviluppo di un'auto autonoma.

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!