Si avvicina a grandi passi in Brasile il momento dell'arrivo sul mercato del nuovo Pick Up FIAT Toro. Il veicolo in questi giorni è stato immortalato nella versione definitivain numerose foto spia giunte dal paese sudamericano ,che chiariscono definitivamente quello che sarà l'aspetto di questo veicolo molto atteso, in un segmento che in Brasile va per la maggiore e dove dunque la principale casa automobilistica italiana punta a fare bene. Questo dopo un 2015 che, complessivamente parlando, non è andato benissimo per l'azienda di Torino nel grande paese, da sempre molto generoso con i veicoli targati Fiat.

Design robusto e aggressivo

Il design della fiancata della nuova Fiat Toromostra un stile robusto e solido che grazie alle sue linee decise rende il veicolo molto aggressivo nel suo complesso. La versione fotografata è la top di gamma denominata 'Volcano'. Non sappiamo ancora se questo pick Up in futuro arriverà anche in Europa. Per il momento è stato confermato che le vendite si limiteranno al Brasile, paese dove il Pick Up verrà prodotto a breve, anche se ci sono buone possibilità che più avanti la sua commercializzazione possa essere estesa anche ad altri paesi del medesimo continente. Tra le prime indiscrezioni che arrivano sulla nuova auto si dice che questoavrà la trazione integrale e lo stesso cambio automatico a 9 marce visto su Jeep Renegade.

Arriva anche Fullback

Si tratta di un veicolo molto lussuoso e curato negli interni, che lo renderanno come spirito vicino ad un Suv. Tanto che non si esclude in futuro possa essere realizzata una versione senza il cassone posteriore. Il 2016 sarà dunque per Fat l'anno dei Pick Up. infatti oltre a Fiat Toro in maggio uscirà per i paesi dell'area EMEA anche il Fiat Fullback, un pick up nato in collaborazione con la casa automobilistica Mitsubishi che promette di ottenere buonissimi risultati in un segmento di mercato che pur essendo di nicchia viene considerato dai vertici di Fiat Chrysler come strategico per un ulteriore incremento delle vendite complessive del gruppo italo americano.

Segui la nostra pagina Facebook!