Ginevra ospiterà a breve il consueto Salone Internazionale dell’Auto. L’appuntamento con la kermesse automobilistica si terrà nella città elvetica dal 3 al 13 marzo 2016 presso il Palexpo. I riflettori si accenderanno su tutte le novità che riguardano il mondo delle quattroruote, dove con buona probabilità ci sarà anche Alfa Romeo con la nuova Giulia e chissà se con altri modelli della gamma. L’evento è ormai diventato una tradizione e per una decina di giorni animerà Ginevra con nuove auto, concept, innovazioni tecnologiche e molto altro ancora delle principali aziende del settore.

Per coloro che volessero partecipare all’86ª edizione dell'International Motor Show, riportiamo a seguire tutte le informazioni per la visita, compresi i dettagli relativi ai pacchetti viaggio in pullman dalle principali città del centro-nord Italia.

Ginevra attende il Salone Internazionale dell’Auto

Le date della kermesse ve le abbiamo citate precedentemente, ora vediamo gli orari d’apertura al pubblico della fiera automobilistica nella città svizzera.

Nei giorni da lunedì a venerdì si potrà accedere dalle ore 10 alle 20, mentre sabato e domenica l’ingresso sarà dalle ore 9 alle 19. Per quanto concerne il costo del biglietto, per la tariffa intera bisognerà sborsare 16 CHF, mentre i bambini e ragazzi da 6 a 16 anni pagheranno 9 CHF. A disposizione anche i tagliandi per i gruppi di almeno 20 persone ad 11 CHF ciascuno; inoltre, per gli ingressi dopo le ore 16.00 verrà offerto uno sconto del 50%.

Sul portale saloneautoginevra.com, invece, c’è la possibilità di acquistarli pagando in euro anziché in franchi svizzeri; troviamo a 22 € quelli per adulti ed a 13 € quelli per bambini/ragazzi. Sullo stesso sito internet vengono proposti pacchetti viaggio in pullman da numerose città italiane, a cui è possibile aggiungere anche un pernottamento in albergo. I costi variano a seconda dal luogo di partenza; vanno da un minimo di 50 € di Aosta fino ad un massimo di 115 € di Ancona o Trieste solo bus, mentre con la notte in hotel si parte da 145 € di Trezzo sull’Adda e si arriva a 210 € di Roma, Venezia e altre città del nord-est.

Per questi ultimi pacchetti, le partenze sono soltanto nelle giornate del 4 e 11, per ingressi il 5 e 12 al Salone dell’Auto.

Coloro che intendono raggiungere il polo fieristico per conto proprio, potranno farlo in automobile utilizzando le autostrade A1 e A40 dall’Italia, ma ricordando che per viaggiare nel Paese elvetico è necessario pagare il pedaggio acquistando le vignette. In alternativa c’è il treno, con gli Eurocity da Milano quattro volte al giorno (uno originario da Venezia), che in poco meno di 4 ore di viaggio portano a Ginevra; dalla stazione Geneva-Airport ci vogliono solamente 3 minuti a piedi per raggiungere il padiglione 7.

Se si preferisce il comodo volo aereo, invece, giunti all’aeroporto bisogna prendere l’autobus n° 5 in direzione Thônex-Vallard, che effettua sosta al Palexpo, ma a disposizione vi sono anche altre linee. Vi invitiamo a seguirci ancora per ricevere aggiornamenti direttamente dalla rassegna motoristica che si terrà nelle prossime settimane.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto