Alfa Romeo stelvio, una delle auto presentate lo scorso anno dal Biscione, rappresenta il primo tentativo sicuramente ben riuscito del noto marchio di entrare a pieno titolo nel segmento dei suv. In mezzo ad una concorrenza tutt'altro che tranquilla, i risultati ottenuti dalla vettura sono positivi, sia in termini di vendite sul mercato che di soddisfazione per chi ha trovato in questo modello quello ideale per le proprie necessità. Ma quali sono le caratteristiche? Quanto consuma? E soprattutto quanto costa il nuovo Stelvio?

Stelvio: auto aggressiva ma elegante

Alfa Romeo Stelvio, nata nel 2017, è un SUV dal design aggressivo ma, allo stesso tempo, abbastanza spazioso sia per i suoi occupanti che per eventuali bagagli. Gli interni, poi, sanno di classico ed eleganza. Questo vale soprattutto se scegliamo il pacchetto denominato, non a caso, Lusso con inserti in legno. La meccanica, invece, richiama molte delle caratteristiche tipiche di un altro gioiello di casa Alfa Romeo, ovvero la Giulia.

Come va la Stelvio su strada

Guidare la Stelvio risulta un'esperienza indubbiamente gradevole. Nonostante le dimensioni, non proprio contenutissime, si tratta di una vettura molto agile e semplice da guidare. L'altezza dell'auto da terra è quella che alla fine caratterizza tutte quello dello stesso segmento. Al contempo, però, lo sterzo risulta sempre pronto e scattante. La tenuta di strada che ne risulta, di conseguenza, somiglia moltissimo a quella di un'auto sportiva.

Tutte le versioni benzina e diesel con relativi consumi

La Stelvio è disponibile sia benzina che diesel. Nel primo caso si tratta di motorizzazioni 2.0 e 2.9. Nel secondo invece si parla esclusivamente di motorizzazioni 2.2. Tutte hanno un cambio automatico sequenziale da 8 rapporti ed una trazione posteriore che, per la versione Q4 diventa integrale.

  • Versioni a benzina: Ne fanno parte il 2.0 Turbo Q4 Super da 201 o 280 CV, il 2.0 Turbo Q4 Executive da 201 o 280 CV, il 2.0 Q4 First Edition da 280 CV e il 2.9 Q4 Quadrifoglio da ben 510 CV. E i consumi? In baso a quanto viene dichiarato dalla casa, sono pari a 14,3 Km/l. La variante più assetata è la Quadrifoglio che percorre 11,1 Km/l.
  • Versioni diesel: ben 9 sono le versioni diesel pensate per Stelvio. Sei di queste sono da 181 CV. Le rimanenti tre, invece, sono da 209 CV. Tutte hanno una cilindrata di 2.143 cc. I consumi più bassi spettano, in questo caso, per le versioni Business, Super ed Executive da 181 CV con le quali si percorrono in media 21,3 Km/l. Per tutte le altre varianti vengono dichiarati 20,8 Km/l.

Cosa offre di serie la Stelvio

Su Alfa Romeo Stelvio sono di serie l'ESP, il clima automatico bizona, i fari fendinebbia e quelli bixeno, il regolatore di velocità in discesa, la radio con lettore mp3 e presa USB, l'avvisatore per uscita involontaria dalla corsia di marcia, la frenata di emergenza automatica, il servosterzo e la frenata di emergenza.

Non si esclude che, in futuro, possano essere integrate ulteriori funzioni nell'allestimento di serie. Quelle che si sono indicate rappresentano tutti i modelli dal momento che diversi hanno a disposizione accessori non previsti per gli altri. Per la versione Quadrifoglio, ad esempio, sono previste le sospensioni attive.

Quanto costa Stelvio

Il prezzo di Stelvio è classificabile come in media con quello dei diretti concorrenti.

Questi vanno commisurati alla versione scelta e alla configurazione di ciascuna. In media, comunque, per acquistare una versione benzina andranno spesi tra 50.800 a 57.350 euro. Molto più alto il prezzo della Quadrifoglio che raggiunge i 95.000 euro. Per le varianti diesel si parte invece dai 47.800 euro della 2.2 Turbodiesel Business per arrivare ai 54.500 euro della Q4 Executive.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto