Controlli a raffica in Campania con un'ampia operazione diretta dal comando provinciale dell'Arma dei Carabinieri. Le forze dell'ordine, impegnate in attività di salvaguardia della sicurezza del territorio, hanno fermato, identificato e controllato ben 10.616 persone, di cui 3.396 già note per precedenti penali. Nel corso degli interventi sono stati disposti arresti, sequestri di sostanze stupefacenti, tirapugni e coltelli e sono stati multati ben 207 parcheggiatori abusivi. Si è trattato di veri e propri controlli a tappeto per contrastare i fenomeni criminali diffusi nell'hinterland della provincia di Napoli quelli messi in atto dalle compagnie locali e dal nucleo radiomobile del reggimento Campania.

Armi e droga e rapine

I militari dell'arma dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Centro, durante una perquisizione domiciliare a casa di una donna hanno rinvenuto - nascosti in camera da letto - 20 grammi di cocaina e un'arma da fuoco semi-automatica di calibro 9. Nella zona Vasto, invece, è stato tratto in arresto, dopo un incredibile inseguimento automobilistico, un tunisino di 27 anni, che avrebbe scippato una signora di nazionalità cinese. La borsa della donna, contenente soldi, due telefoni cellulari ed altri effetti personali, è stata poi restituita alla legittima proprietaria.

I controlli

Tra i controllati nel corso delle varie operazioni anche 454 minorenni, che sono stati fermati poiché trovati in atteggiamento sospetto o in orari e posti poco consoni a minori.

Nel corso delle operazioni sono stati sequestrati sette coltelli e tre tirapugni. Segnalazioni alla Prefettura di Napoli per 47 consumatori di sostanze stupefacenti. Sedici in tutto le persone finite in arresto, mentre altre 106 sono state denunciate a piede libero. Contravvenzioni, multe e sanzioni amministrative pecuniarie anche per 207 parcheggiatori abusivi operanti sul territorio napoletano, ai quali i militari dell'Arma hanno notificato il provvedimento dell'allontanamento.

Le attività volte alla sicurezza dei cittadini hanno permesso di contestare anche infrazioni al codice della strada: 2.176 in totale per circolazione con autoveicolo privo di copertura assicurativa (562), guida in scooter o motociclo senza i dispositivi di sicurezza (178). Nel complesso sono stati sequestrati con fermo amministrativo 546 veicoli.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!