Manca poco più di un mese al concerto degli Skunk Anansie a Napoli nell’ambito del Noisy Naples Fest. La band capitanata da Skin si esibirà all’Arena Flegrea martedì 9 luglio (ore 21), a otto anni esatti dall’ultimo live partenopeo a Bagnoli.

Gli Skunk Anansie tornano a Napoli dopo otto anni di assenza

Quella di Skin è una voce graffiante e potente, che arriva dritta al cuore: tra poco più di un mese i fan napoletani potranno finalmente riassaporarla dal vivo.

Il concerto si terrà nell’ambito del tour degli Skunk Anansie per i loro 25 anni di carriera. Una ricorrenza che è stata celebrata anche con un album tutto dal vivo – “25live@25“ pubblicato il 25 gennaio per Carosello Records. Selling Jesus e Intellectualise my blackness sono tra le canzoni che trovano spazio nel doppio live.

Nel corso del tour i fan potranno ascoltare, tra l'altro, alcune canzoni che saranno presenti nel prossimo album in studio, attualmente in lavorazione.

“Possiamo solo dire che va in una nuova direzione. Quest’estate ascolterete anche degli inediti. Non sarà un concerto per nostalgici, saranno concerti diversi, più teatrali”, ha sottolineato la band britannica.

Gli Skunk Anansie hanno all'attivo sei album in studio. Si sono formati nel 1994 e si sono sciolti nel 2001, per poi riunirsi di nuovo successivamente. Dopo lo scioglimento del gruppo, Skin ha intrapreso la carriera da solista, pubblicando gli album Fleshwounds e Fake Chemical State.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

Ace ha prodotto un album, Still Hungry, Mark Richardson ha suonato la batteria per i Feeder, mentre Cass ha registrato l'album Scars con Gary Moore. Alla fine del 2008 Mark Richardson confermò la reunion della band: ad aprile 2009 il gruppo con il nome di SCAM ha realizzato due spettacoli al Monto Water Rats di Londra, durante i quali sono stati presentati due brani inediti, Easy to Pretend e You Know.

Si possono comprare i biglietti per il concerto degli Skunk Anansie all'Arena Flegrea sui circuiti Etes e TicketOne e nelle principali rivendite regionali. La cavea bassa centrale numerata costa 52 euro (prevendita inclusa), 25 euro per la panoramica numerata, mentre sarà necessario spendere 39,10 euro per assicurarsi un posto in cavea bassa laterale.

Le altre date del Noisy Naples Fest: c’è anche Ludovico Einaudi

Pure Ludovico Einaudi sarà tra i protagonisti del Noisy Naples Fest.

Calcherà il palco dell’Arena Flegrea sabato 27 luglio. I brani dell’artista classico ottengono un milione di stream al giorno, per un totale di ben due miliardi. “Seven Days Walking” è il suo ultimo progetto discografico.

Pianista è compositore, si è formato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Sue le colonne sonore di film e trailer, tra cui Joaquin Phoenix - Io sono qui!, la miniserie Dottor Zivago, Quasi amici, e Acquario nel 1996.

Suoi anche album da solista di pianoforte e orchestra, come Nightbook nel 2009 e In a Time Lapse nel 2013. Taranta Project è stato pubblicato nel maggio 2015 ed Elements è stato rilasciato nell'ottobre 2015. I biglietti per assistere al concerto di Einaudi all'Arena Flegrea sabato 27 luglio vanno dai 40 agli 80,50 euro.

Il Noisy Naples Fest vedrà esibirsi, sempre nella cornice dell’Arena Flegrea, anche Kamasi Washington + Enzo Avitabile & Bottari (mercoledì 17 luglio), i Subsonica (giovedì 18 luglio), gli Afro Cuban All Stars (mercoledì 24 luglio), Salmo (venerdì 26 luglio), e Ghemon + guests (domenica 28 luglio).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto