Da un mese a questa parte è scoppiata la Pokémon Go mania. I possessori di Smartphone con sistema operativo Android e iOS possono finalmente sfidarsi a suon di pokémon anche nella realtà. Proprio così! Un semplice gioco da consolle è stato convertito in un gioco che interagisce nella vita vera. Per farla breve: se non ti muovi, non catturi pokémon. Ecco allora che tutti vogliono essere i migliori sulla piazza. Essere i migliori allenatori di pokémon della zona significa eterna gloria.

Iniziare con Pikachu

Questo gioco non risparmia nessuno; bambini, adolescenti e adulti si sfidano per primeggiare nel gioco.

Esistono tuttavia alcuni trucchi legali, quindi niente codici strani e mosse da hacker, con cui poter essere il migliore. Eccone alcuni!E' ormai il trucco più diffuso. Bisogna applicarlo non appena si inizia a giocare. Quando si deve scegliere il Pokémon con cui iniziare l'avventura, bisogna allontanarsi più volte (generalmente ne bastano tre) dai tre pokémon finché non continuano ad apparire nella zona verso cui ci si sta muovendo. Ad un certo punto, oltre ai tre pokémon, comparirà anche il nostro Pikachu. Lanciate la poké ball e catturatelo. Sarà vostro.

Giocare senza muoversi

Ebbene sì. Tutto il gioco gira intorno al concetto di "movimento", ma è anche possibile rimanere comodamente a casa e giocare lo stesso.

Cosa bisogna fare? Il trucco consiste nel fissare lo smartphone ai raggi delle ruote di una bici posizionata sottosopra. In tal modo sarà possibile ingannare il GPS del proprio telefono. Va però precisato che questo trucco è adatto soprattutto per far schiudere le uova poste nell'incubatrice. Quindi, invece di camminare 10 e passa chilometri, basterà attaccare il telefono alla ruota e farla girare.

Occhio però! Non farla girare troppo velocemente perchéc'è ilrischio di rompere il dispositivo.

Trovare tanti Pokémon vicini e far schiudere le uova

Oltre a usare lo strumento "aroma", c'è un altro modo per trovare pokémon uno dopo l'altro. L'alternativa è restare imbottigliati nel traffico. Vi spiego meglio. Molta gente, anzi, tutti quanti odiamo il traffico.

Si va piano e si insultano gli altri automobilisti. Ma come dice il detto "chi va piano, va sano e va lontano". Lo scopo, infatti, è andare sotto i 20 km/h ovvero il limite entro cui il gioco penserà che siate a piedi e non su un mezzo di trasporto. Restare bloccati nel traffico e con intorno molte persone che usano il telefono permetterà poi di trovare più pokémon, anche rari. Perciò sarà meglio camminare in grandi città, parchi di divertimento, concerti e così via. Insomma, se vivete in un luogo isolatopotete scordarvi di intraprendere la carriere di allenatore... Uscite di casa e andate nella città più vicina!

Prova i parcheggi e le stazioni di servizio

Per qualche strana ragione, molti pokémon vengono catturati nei parcheggi e nei pressi dei benzinai.

Quindi se parcheggi l'auto o vai a fare il pieno, apri il gioco e tenta la fortuna. Potrai trovare un paio dei più comuni pokémon!

Catturare pokémonselvatici

Il fruscio delle foglie vi indicherà dove potrebbero essere in agguato dei pokémon selvatici. Una volta che li trovate, sarà possibile catturarne uno senza sprecare infinite poké ball. L'unico consiglio è essere pazienti.Il gioco infatti utilizzerà la fotocamera dello smartphone per mostrare in realtà aumentata la creatura selvatica. La grandezza dell'anello bianco che circonda il pokémon cambia a seconda della probabilità di catturarlo; piùpiccolo è meglio. Quando diventa verde, allora è il momento di gettare la sfera.

Buona fortuna e catturali tutti!

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!