3 dicembre - E' accaduto in Texas e per molti ha dell'incredibile, il fatto compiuto da questa bambina a soli sette anni. Nel video si vede lei in mimetica. Dietro nascosto in una coperta il suo fratellino.

Per lei era la prima battuta di caccia, il padre la fa accomodare accanto a sé inizia a darle suggerimenti a bassa voce su come colpire in modo secco ed efficacie. Tra le braccia ha il suo fucile.

Un minuto di silenzio, in attesa del momento giusto. Poi il colpo. Il cervo colpito stramazza al suolo al primo colpo. Il genitore visto quanto accaduto mette immediatamente la sicura all'arma congratulandosi con la figlia, anche lei è vistosamente compiaciuta. "Le ho insegnato a sparare quando aveva solo 5 anni" ha affermato il genitore.

Un colpo da maestro. Il padre emozionato per il successo della figlia dopo aver girato il video provvede immediatamente a metterlo su facebook, creando anche una pagina per sua figlia chiamata: Lilly Pad's Outdoor.

La popolarità in America è data anche da come spari

Un gesto che ha riempito d'orgoglio il padre e suscitato la curiosità di oltre 2 milioni e mezzo di persone.

Visto che il video è diventato virale il padre ha dichiarato: "Ho postato il video online principalmente per la famiglia e gli amici, ma comprendo che qualcuno possa sentirsi offeso da questo video. In tal caso gli chiedo semplicemente di non guardare ma continuare a scorrere le notizie" queste le sua parole, poi ha continuato "Spero comunque visto il successo del video che altri genitori possano prendere esempio".

Un gesto che non si vede tutti giorni.

Qualcosa che ha dell'incredibile vista l'età della bimba e la precisione con cui il colpo è stato eseguito ma molti si chiedono: una bambina che a sette anni ha così tanta familiarità con i fucili cosa farà da grande? Che poi l'America è il paese delle armi, dei marines, dello spirito patriottico, guidato dal grande sogno americano e il paese in cui si verificano il maggior numero di omicidi lo sappiamo.

Può tutta questa confidenza con la vita e la morte, con il desiderio patriottico di essere all'altezza di ogni situazione e al di sopra di tutto avere una qualche conseguenza nella vita di una bambina? Questo se lo chiedono in molti sul web, indignati. Comunque, quello che è certo è che non avranno problemi, loro, ad organizzare la cena di natale. Almeno a questo hanno trovato rimedio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto