Dal 23 maggio, data di commemorazione dell'attentato mortale che costò la vita al giudice Giovanni Falcone, è attiva la mostra "Fidelis" presso la caserma dei Carabinieri "Bonsignore - Dalla Chiesa", in C.so Vittorio Emanuele, 475, a Palermo, dedicata alla memoria dello stesso Falcone.

Gli Angeli dello Stato

Il corpo dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, conserva e custodisce all'interno della Caserma, opere d'arte di grande bellezza nonché di grandissima importanza storico-culturale.

Un'inestimabile collezione di reperti storici di origine ellenica: statue, teste marmoree, reperti marittimi, armi, elmetti, ma anche dipinti di notevole pregio che erano stati rubati o trafugati da criminali senza scrupoli e che, grazie all'intervento di quelli che possiamo definire "gli angeli dello Stato", sono stati recuperati attraverso operazioni militari del Corpo dei Carabinieri dello Stato.

Tra le opere, anche un ritratto di Vincent Van Gogh.

Operazioni molto delicate che hanno permesso al nostro Paese di recuperare un tesoro storico di inestimabile valore e di poter essere orgogliosi e, soprattutto, "fiduciosi" delle Nostre Forze dell'Ordine che, ogni giorno, lavorano incessantemente per garantire la sicurezza e la tutela dei diritti del nostro Paese.

Un progetto per la fiducia

Il progetto, nonché il nome con la quale è stata intitolata la mostra, "Fidelis", appunto, è stato realizzato e curato dalla Fondazione "Falcone", First Social Life, Open Group, che, in memoria dei magistrati e dei "ragazzi delle scorte" che rimarranno per sempre nei cuori di tutti i cittadini italiani, intendono diffondere e sensibilizzare la collettività verso la cultura e il rispetto per il patrimonio storico nonché alla legalità e al rispetto per la Legge.

Avvicinarsi ad opere del passato, così delicatamente fragili di fronte alla malvagità di criminali assetati di denaro che ben poca considerazione nutrono per queste opere se non un mero e deplorevole interesse economico, può essere un nuovo motore propulsore verso quel cambiamento, quell'inversione di tendenza che eliminerebbe l'immagine di una Sicilia stigmatizzata e imputridita "dal puzzo del compromesso morale e culturale" (P.

Borsellino).

La gentilezza, la generosità e il forte senso del dovere di questi eroi, che ci hanno lasciati troppo presto, si leggono anche negli occhi del Corpo dei Carabinieri della Caserma "Bonsignore - Dalla Chiesa", occhi pieni di amore verso il proprio Paese, verso la propria divisa che portano con onore ed enorme orgoglio. Occhi grati di servire lo Stato e che accompagnano i visitatori come un padre accompagna un figlio a vedere una foto di famiglia: commuovono ed emozionano.

Giorni e orari di apertura al pubblico

La mostra è visitabile secondo i seguenti orari:

  • Dal martedì al venerdì: ore 16:00/ ore 20:00
  • Sabato e domenica: dalle 09:00 alle 13:00
  • Lunedì: chiusura

Una nota per non dimenticare

La cultura è l'unico strumento che abbiamo per vincere l'oppressione ed essere liberi. Grazie a:

  • Giovanni Falcone
  • Paolo Borsellino
  • Francesca Morvillo
  • Vito Schifani
  • Antonio Mortinaro
  • Rocco Di Cillo
  • Emanuela Loi
  • Agostino Catalano
  • Vincenzo Li Muli
  • Walter Cosina
  • Claudio Traina
  • Tutti gli uomini e le donne che hanno donato la loro vita per la giustizia e la legalità.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto