Palermo è una città ricca di feste cristiane e gastronomiche in grado di unire sacro e profano, tradizione e innovazione, folklore e nuove ricette. Dopo la festa dell'Immacolata dell'8 dicembre, occasione buona per assaggiare lo sfincione, tocca adesso alla festa di Santa Lucia del 13 dicembre, durante la quale i palermitani rinunciano a pane e pasta in luogo di altre golose bontà, come la cuccia, i timballi di riso e le panelle dolci. Protagoniste indiscusse della festività di Santa Lucia sono le arancine, ed è per questo che il portale d'informazione enogastronomica Cronache di Gusto ha stilato una sua personale top ten delle più buone arancine al burro della città.

Sono tantissimi i locali visitati e gli assaggi compiuti nella città che secondo Forbes è la capitale europea dello street food, celebrato in questi giorni con la terza edizione del Palermo Street Food Fest. Alla fine hanno primeggiato in dieci, quindi andiamo a scoprire dove trovare le più buone arancine al burro di Palermo.

La tradizione di Spinnato, la novità di Ke Palle

Al decimo posto si è piazzata l'arancina preparata dal Bar Recupero di via Malaspina, che dopo il fallimento di qualche anno fa è tornato a nuova vita, tanto da finire nella top ten di Cronache di Gusto per Santa Lucia. Nona piazza occupata dal Bar Massaro di via Ernesto Basile; ubicato nei pressi del campus universitario, intercetta una clientela giovane e dal livello d'istruzione elevato. Ottava posizione per Spinnato, una delle pasticcerie-rosticcerie storiche di Palermo, così come il Bar Alba che occupa la settima posizione.

Al sesto posto si piazza invece il Bar Oscar, che in passato è anche riuscito a primeggiare in classifiche dedicate all'arancina palermitana. Quinta posizione per l'arancina al burro del Bar Scatassa di via A. Rizzo; in questo caso ci sia allontana dal centro storico, per tornarvi in pieno, a due passi dai Quattro Canti, con la posizione numero quattro occupata dall'arancina al burro di Ke Palle.

Una poltrona per tre arancine

Per i tre gradini più alti del podio, Cronache di Gusto non si è voluta sbilanciare, assegnando un ex aequo a tre locali. Si tratta del Bar Sampolo dell'omonima via, ai vertici in classifiche analoghe dello scorso anno; di Sfrigola, laboratorio dedicato all'arancina artigianale a due passi da Porta Nuova; e di Prezzemolo & Vitale, che rappresenta una rilevante novità perché trattasi di un supermercato, seppur di qualità: se volete visitare il reparto gastronomia, dovete recarvi in Via Aquileia 80. Se siete dei cultori dell'arancina al burro, fateci conoscere la vostra opinione nei commenti. Noi vi rimandiamo alla prossima #classifica, chissà che non se ne stili una per le Sfinci di San Giuseppe, dolce palermitano della Festa del Papà del 19 marzo. #ricetta