Si è appena conclusa Bari-Palermo, posticipo e match ad alta quota della diciottesima giornata del campionato di #Serie B. I rosanero di Bruno Tedino [VIDEO] hanno espugnato il difficile campo dei pugliesi con un netto 0-3, frutto delle reti di Rispoli (62'), Trajkovski (69') e Coronado (75'). Con questa vittoria, il Palermo conquista nuovamente la vetta della classifica.

Primo tempo molto equilibrato

La prima frazione di gioco è stata molto equilibrata con una leggera predominanza degli ospiti. Brutto infortunio per Embalo, sostituito da La Gumina, dopo un contrasto di testa con il barese Busellato. L'esterno rosanero è dovuto uscire in barella ed è stato trasportato in ospedale per accertamenti; fortunatamente, nulla di grave.

Per la cronaca, l'unica azione degna di nota è stata una traversa colpita da un cross di Trajkovski, valutato male dal portiere De Lucia; il pallone calciato dal macedone si è stampato sul legno della porta pugliese.

I rosanero si scatenano nella ripresa

La ripresa si mostra molto più avvincente, con i padroni di casa che cercano di spingere all'inizio; ma un'azione di contropiede, iniziata da Trajkovski e condotta da La Gumina, mette capitan Rispoli nelle condizioni di battere il portiere del Bari da posizione ravvicinata. I pugliesi si buttano in avanti, in maniera confusionaria e vengono colpiti, qualche minuto più tardi, da un altro contropiede micidiale dei rosanero: La Gumina si accentra dalla sinistra e spara a colpo sicuro. Il pallone, deviato da un difensore, termina dalle parti di Trajkovski che, libero al centro dell'area, spara al volo nell'angolo alto della porta del Bari.

A questo punto, con venti minuti da giocare, il Palermo gestisce con dimestichezza il doppio vantaggio, chiudendo il match con un grande Coronado: dalla trequarti colpisce nuovamente la porta del Bari con un destro velenoso che si insacca alla sinistra di un incolpevole De Lucia.

Gli ultimi minuti sono sterili avanzate dei padroni di casa e gestione del pallone da parte degli ospiti che, con questa vittoria, tornano in vetta alla classifica del campionato di serie B.

Commento finale

Ennesima prova convincente del Palermo, che riesce a vincere su un campo difficile come quello del San Nicola di Bari. E' evidente che la compagine siciliana sia la principale candidata alla vittoria finale del campionato [VIDEO], nonostante una classifica molto stretta. Nonostante le numerose assenze, la formazione messa in campo da Bruno Tedino ha surclassato una squadra in forma come quella di Fabio Grosso che aveva, fino ad ora, collezionato 24 punti su 27 in casa.

L'impegno del tecnico del Palermo sarà, adesso, quello di cambiare l'atteggiamento tattico nelle partite in casa in cui, i rosanero hanno perso un po' troppi punti. #Palermo Calcio