Indulto, amnistia,"decreto svuota carceri" all'ordine del giorno. Sarà molto probabilmenteuna nuova "giornata di fuoco" quelladi oggi tra Palazzo Montecitorio ePalazzo Madama.

Alla commissioneGiustizia del Senato riprende oggi alle ore 14.30 l'esame congiunto diquattro ddl per la concessione di indulto a amnistia, due presentati qualchemese dopo la condanna dell'Italia da parte della Corte di Strasburgo per le condizioni di sovraffollamento, e altridue presentati subito dopo il messaggioalle Camere con cui il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha chiesto a deputati e senatori di approvare iprovvedimenti di clemenza generale previsti dalla Costituzione.

Si tratta dei "ddl Manconi – Campagna" esaminatiinsieme ai "ddl Barani" e"ddl Buemi".

L'importante riunione di commissione arriva dopo lepolemiche di ieri nella commissione gemella della Camera dei Deputati. Allacommissione Giustizia di Montecitorio, infatti, dove era in discussione il "decreto svuota carceri", è andato ieriin scena lo scontro tra il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri e i deputati di Movimento 5 stelle e LegaNord, rispettivamente Andrea Colletti e Nicola Molteni, contrari alprovvedimento. I grillini tuonano controquello che definiscono "indulto mascherato", i leghisti annunciano"guerriglia".

Mentre oggi alla commissione Giustizia della Camera, alleore 15, cominciano le audizioni ufficiali sulla conversione del decreto legge contro il sovraffollamento carcerario e per i diritti dei detenuti, alSenato si apre lo scontro su indulto e amnistia.

Contrari nettamente ai provvedimenti di clemenza sono ilMovimento 5 stelle, la Lega nord e i Fratelli d'Italia. Favorevoli ForzaItalia, Nuovo centrodestra, Udc, Scelta civica e Sel. Situazione anomala nelPd, dove la maggior parte dei parlamentari sembra favorevole a indulto eamnistia e va a trovare i detenuti nelle carceri, ma il segretario del partito Matteo Renzi resta contrario così come Beppe Grillo.

Non sarà facile trovarein Parlamento l'ampia condivisionenecessaria a far passare indulto e amnistia per alleggerire la situazione disovraffollamento delle carceri italiane.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!