Dopo il risultato deludente delle elezioni europee, e dopo l'immancabile frustrazione e delusione di molti attivisti, il Movimento 5 Stelle sta ora analizzando i risultati a mente fredda nel vedere il bicchiere mezzo pieno piuttosto che mezzo vuoto. In particolare, nonostante l'ampio distacco dal Partito Democratico alle europee, Beppe Grillo ha rimarcato come comunque 17 eletti nel Movimento 5 Stelle andranno in Europa, e come quello a 5 Stelle sia in ogni caso il primo Movimento d'Italia. Per le elezioni europee 2014 l'affluenza alle urne, in accordo con i dati ufficiali che sono stati forniti dal Ministero dell'Interno, è stata molto bassa, appena il 58,68% rispetto al 66,43% delle elezioni regionali in Piemonte, ed al 70,99% di affluenza per le amministrative.

Per le Comunali si è votato domenica 25 maggio del 2014 in 18 Comuni della Regione Sardegna, 37 in Sicilia, 131 in Friuli Venezia Giulia, ed in ben 3901 Comuni di Regioni a statuto ordinario.

Per quel che riguarda proprio le Amministrative, nel bel mezzo del trionfo del PD, l'M5S festeggia comunque il primo Sindaco donna a 5 Stelle. Trattasi, in accordo con quanto riporta il Blog di Beppe Grillo, di Cinzia Ferri che, nella Regione Marche, è il nuovo Sindaco di Montelabbate. Inoltre, per il prossimo 8 giugno del 2014, il Movimento 5 Stelle correrà al ballottaggio nei seguenti dodici Comuni: Civitavecchia, Certaldo, Rubano, Livorno, Modena, Piossasco, San Giuliano Terme, Correggio, Bagheria, Fano, Rivoli e Novi Ligure.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!