Le elezioni regionali 2014 in Calabria sono ormai imminenti; si tratta di un appuntamento che arriva in anticipo rispetto alla normale tempistica, a causa delle dimissioni del governatore uscente Scopelliti, avvenute a seguito della condanna a sei anni per abuso d'ufficio relativa al periodo in cui l'esponente del Nuovo Centrodestra era sindaco di Reggio Calabria; vediamo allora quando si vota e come, e i nomi dei candidati e delle liste che li sostengono.

Elezioni Regionali Calabria 2014, quando e come si vota

Quando si vota: L'appuntamento alle urne per i cittadini calabresi è fissato per domenica 23 novembre, data nella quale le urne rimarranno aperte dalle 8 alle 22.

Come si vota: le elezioni regionali del 2014 saranno le prime che si svolgeranno in base alla nuova legge elettorale, che stabilisce che i consiglieri da eleggere saranno 30 e che i collegi provinciali saranno 3, ossia Cosenza, Reggio Calabria e le accorpate Catanzaro-Vibo Valentia-Crotone; il premio di maggioranza è fissato al 55%; la soglia di sbarramento da raggiungere affinchè una coalizione possa accedere alla ripartizione dei seggi in Consiglio è fissata all'8%, mentre per le singole liste all'interno delle coalizioni è al 4%; parlando di modalità pratiche di voto, l'elettore potrà scegliere tra tre opzioni:

  • Votare per un candidato presidente barrando il rettangolo apposito.
  • Votare per il candidato presidente e per il simbolo di una lista che lo appoggia.
  • Votare solo barrando il simbolo della lista, col voto che automaticamente andrà anche al candidato presidente.

Non è ammesso il voto disgiunto.

mentre sarà possibile indicare una preferenza per quanto riguarda i candidati a consigliere regionale presenti in lista.

I candidati a presidente alle elezioni regionali 2014 in Calabria e le liste

Vediamo allora tra chi potranno scegliere i cittadini calabresi chiamati a votare il 23 novembre, elencando i candidati a presidente in ordine alfabetico e le liste da cui sono sostenuti:

  • Cono Cantelmi, del Movimento 5 Stelle.
  • Nico D'Ascola, sostenuto da Nuovo Centrodestra e Unione Di Centro.
  • Wanda Ferro, sostenuta dalle liste Forza Italia, Fratelli D'Italia-Alleanza Nazionale, Casa Della Libertà.
  • Domenico Gattuso de L'Altra Calabria.
  • Mario Gerardo Oliviero, le cui liste a sostegno sono Partito Democratico, Democratici E Progressisti, Oliverio Presidente, Per Cambiare La Calabria-La Sinistra, Calabria In Rete, Centro Democratico, Autonomia E Diritti, Cristiano Democratici Uniti.
Ricordiamo che il presidente e il Consiglio che scaturiranno dai risultati delle elezioni regionali del 2014 in Calabria resteranno in carica fino al 2019, quando si rinnoveranno le istituzioni con una nuova chiamata al voto.
Segui la pagina Elezioni Politiche
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!