I sondaggi politici elettorali Emg del 9 dicembre 2014 diffusi dal TG La7 di Enrico Mentana confermano il forte distacco degli italiani dalla politica, in particolare aumenta di circa il 3% l'astensionismo. Continua a perdere consensi Forza Italia mentre si registra una ripresa del M5S che non vede suoi esponenti coinvolti nello scandalo Mafia Capitale. Boom della Lega che registra un aumento dell'1,7%.

Vediamo in dettaglio i Sondaggi politici La7 del 9/12/2014 diffusi da Emg:

  • Partito Democratico 36,4% (-0,1%)
  • Movimento 5 Stelle 19,0% (+0,5%)
  • Lega Nord 14,2% (+1,7%)
  • Forza Italia 14,1% (-1,8%)
  • Nuovo Centrodestra-Unione di Centro 4,0% (+0,6%)
  • Sinistra Ecologia Libertà 3,6% (-0,3%)
  • Fratelli d'Italia-An 3,0% (-0,7%)
  • Altri Centrosinistra 1,7% (+0,4%)
  • Altri partiti 4,0% (-0,3%).

Esaminando le vecchie coalizioni, il Centrosinistra rimane stabile al 41,7%, mentre il Centrodestra al 35,3% registrando una perdita dello 0,2%.

Il M5S sale al 19,0% segnando un aumento di mezzo punto percentuale. In ogni caso il vero vincitore se si andasse a votare oggi sarebbe, come da molto tempo a questa parte, l'astensionismo che arriva a toccare la strabiliante soglia del 44,3% registrando un aumento del 3,1%. E' evidente, pertanto, che lo scandalo romano contribuisce, a buon diritto, a far aumentare la rabbia e oserei dire il disprezzo dell'opinione pubblica verso la classe politica che, ancora una volta mostra il lato peggiore e si mostra sorda alle richieste di trasparenza ed onestà che provengono dalla gente.

Sondaggi elettorali Emg-La7 del 9/12/2014: la fiducia nei leader

Continua la perdita di consenso del premier Matteo Renzi che perde un punto percentuale e si attesta intorno al 33%.

Stabile Matteo Salvini al 22%. Al terzo posto troviamo Silvio Berlusconi con il 17% e subito dopo Giorgia Meloni al 15%, seguita da Beppe Grillo ed Angelino Alfano al 12%. Infine Vendola registra un 8% in perdita di ben un punto percentuale. Occorre precisare che, probabilmente, la vicenda Mafia Capitale darà ancora nuovi risvolti dato che le indagini sono ancora in corso e coprono un ampio raggio d'azione e, pertanto, non sono da escludersi ulteriori coinvolgimenti della politica con sicure ripercussioni sul dato elettorale.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la pagina Lega
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!