Anche i consiglieri regionali eletti nel centrodestra si sono riuniti nella mattinata per fare il punto sulla situazione campana. Scenari poco chiari e controversi che, tuttavia, non hanno impedito a Forza Italia, Ncd e Fli di esprimere forti preoccupazioni per quanto sta accadendo. Così Severino Nappi, Ncd, posta una foto della riunione si stamattina e scrive: "Con tutte le forze di Centrodestra in Consiglio regionale per testimoniare che la legge va rispettata!". Presenti alla riunione anche il coordinatore regionale di Ncd, Gioacchino Alfano che è sottosegretario del governo Renzi e i deputati Paolo Russo di Fi e Marcello Taglialatela di Fli.

Amedeo Laboccetta, vice coordinatore campano di Forza Italia, parla di: "Frankenstein politico-giudiziario fabbricato dal Pd e dal premier Renzi, in Regione Campania" che "sta letteralmente mandando in tilt l'Ente. Fino a mattina inoltrata - sostiene Laboccetta - Forza Italia e tutte le forze politiche libere della Campania hanno il dovere di essere sentinelle della legalità e del rispetto delle regole in questo momento al fine esclusivo di tutelare i cittadini di fronte all'arroganza di chi, come De Luca, crede di vivere in un Sultanato mediorientale".

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!