Secondo gli ultimi sondaggi elettorali degli istituti Euromedia e Datamediail M5S continua a salire e a scendere ilPd, in modo accentuato il primo. Entrambe le rilevazioni sulle intenzioni di voto indicano la debolezza dei principali partiti di centrodestra: Lega Nord e Forza Italia sono in calo, mentre tra i partiti politici minori cresce Fratelli d'Italia-An; perde invece consensi SEL.

Leadership del PD a rischio

E' possibile nei prossimi mesi che il M5S possa agganciare il PD nelle intenzioni di voto? Certamente si parla di sondaggi elettoralie non di risultati reali, ma restando dunque in questo campo la cosa è probabile.

Le dimissioni obbligate di Marino a Roma, Mafia Capitale che avevacoinvoltoin qualche modo ilPartito Democratico, una riforma del Senato non convincente e tante promesse da parte di Renzi che sembraessersi calato già incampagna elettorale e che lasciano perplessi molti elettori. Tutto questo, potrebbe portare entro pochi mesi, all'azzeramento del vantaggio che il PD detiene sul M5S.

Eppure, nelle ultime settimane il partito di Renzi secondo diversi sondaggi politici-elettoralirisultava tenere bene e dare segni di ripresa, pursempre con un Movimento 5 Stelle solido e in costante crescita; ma in quest'ultima settimana, soprattutto secondo le intenzioni di voto dell'istituto Euromedia, il PD ha perso nei confronti del M5S, addirittura l'1,6%.Non ride il centrodestra: si mette male soprattutto per la Lega Nord, a causa dell'arresto di Mantovani, vicepresidente della Regione Lombardia, e con l'assessore Garavaglia indagato.

Salvini accusa che si tratta di un attacco politico, ma questo scandalo potrebbe nel frattempo far perdere molti consensi al suo partito.

Sondaggi elettorali Euromedia

il PD perde l'1,1% e scende al 31,5%. Cresce di mezzo punto il M5S che sale al 26,6% e si avvicina pericolosamente per Renzi. Lega Nord in calo dello 0,1% e scende al 14,7%, perde lo 0,2% Forza Italia indicato all'11,8%.

Non va meglio a SEL in ribasso dello 0,3% e che scende al 3,5%. Molto bene invece FDI-AN con il 4,3%, che sale dello 0,3%. Questa settimana raggiunge la soglia di sbarramento del 3% anche Area Popolare (NCD-UDC), in crescita dello 0,2%.

Sondaggi elettorali Datamedia

PD al 32,8% in calo dello 0,1%, con il M5S che guadagna lo 0,2% e si porta al 25,9%.

Anche qui si registra una perdita di consensi, pari allo 0,2%, sia per la Lega Nord al 14,6% che per Forza Italia all'11,0%. Sale al 3,9% Fratelli d'Italia-An con un incremento dello 0,1%, scende SEL al 3,4%, in calo dello 0,2%, Area Popolare stabile al 2,6% e quindi fuori dal Parlamento se si andasse a votare oggi alla Camera.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la pagina Pd
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!