All'Arena di Giletti, il Presidente del Consiglio Matteo Renzi passa in rassegna i maggiori problemi del Paese. Tra i temi trattati la microcriminalità, la cultura, la ricerca e il mondo del lavoro, oltre ai vitalizi e ai tesori dimenticati in Italia dal punto di vista turistico.Matteo Renzi ha risposto punto per punto alle questioni, senza perdere di vista il 1° maggio.

Corruzione e Giustizia

Nell'intervista, Renzi dimostra di avere anche parole di stima in favore delle forze dell'ordine e della Giustizia, lanciando però un affondo sui modi diversi di vedere la microcriminalità: "dove, per statistica, si intende un piccolo furto in casa, per il cittadino si tratta di un affondo sugli affetti".

"Quando c'è un arresto come quello di Lecco, dove l'intelligence e le forze dell'ordine vanno a beccare uno così, dico che sì dobbiamo essere attenti ma anche grati alle nostre forze dell'ordine e alle istituzioni perché qui c'è un sistema di controllo che funziona. Poi certo, ci può essere sempre il pazzo solitario. Ma io sono orgoglioso dei poliziotti, carabinieri e magistrati".

Non mancano parole di rimprovero sulla posizione dell'Austria di chiudere le frontiere sul tema dell'immigrazione:"Quella dell'Austria è propaganda, una campagna di comunicazione. Non stanno facendo nulla di concreto perché sono in campagna elettorale".

Magistratura e prescrizione

Matteo Renzi parla anche del lavoro nel Governo, tenendo conto dei recenti incontri in giro per l'Italia.

Renzi ha parlato di innovazione, investimenti europei e italiani, ricerca, precisando quanto il Governo ha fatto di volta in volta, facendo anche delle valutazioni sulla posizione dell'Esecutivo e del Partito Democratico sulla corruzione.

"Chiedo ai magistrati senza polemiche andiamo a sentenza, non ne posso più di grandi analisi sulla corruzione", è il commento del Premier.

"La prescrizione va cambiata, ma i giudici siano più veloci", spiega.Infine, Renzi lascia un commento lapidario al Movimento Cinque Stelle: "Il Movimento 5 Stelle e Forza Italia sono guidati da due leader con sentenze passate in giudicato. Io ho la fedina penale pulita".

Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!