La donna più potente al mondo è Angela merkel. La Cancelliera tedesca, per il settimo anno consecutivo, si colloca al primo posto nel World’s 100 Most Powerful Women, la classifica delle 100 donne più potenti del mondo nel 2017 stilata da Forbes, prestigiosa rivista americana di economia e finanza. Seguono Theresa May, premier britannica, e Melinda Gates, imprenditrice e fondatrice della Bill&Melinda Gates Foundation, che opera in tutto il mondo nell’ambito di emergenze umanitarie, istruzione e povertà. La classifica, che quest’anno ha accolto 23 new entries, è stata redatta sulla base di quattro parametri: status economico, impatto sociale, ruolo mediatico e sfere di influenza.

La lista è stata completata con i nomi di personalità di spicco eterogenee tra loro, provenienti dal mondo politico, imprenditoriale, culturale, artistico e mediatico.

Alcuni dati

Sostenuta dalla crescita economica della Germania e dal basso livello di disoccupazione, che fanno del suo Paese la quarta potenza economica al mondo, la Cancelliera tedesca mantiene salda la sua posizione. La situazione, invece, è diversa per Hillary Clinton. Dopo la sconfitta dello scorso anno alle elezioni presidenziali americane, l’ex first lady è scivolata dal secondo al 65esimo posto, lasciando la sua posizione alla premier britannica Theresa May, al momento impegnata con le trattative per la Brexit e con gli scandali sessuali che hanno coinvolto alcuni membri del suo esecutivo.

All’ottavo posto troviamo Christine Lagarde, direttrice del Fondo Monetario Internazionale. Al 17esimo l’italiana Federica Mogherini, ex ministro degli Affari Esteri, attualmente Alto Rappresentante dell’UE per gli affari esteri e la Politica di sicurezza. Al 19esimo compare Ivanka Trump, primogenita e consigliera del presidente degli Stati Uniti, che secondo Forbes avrebbe sottratto la scena a Melania Trump, del tutto assente dalla classifica.

Alla 26esima posizione c’è la regina Elisabetta II e alla 33esima la leader birmana Aung San Suu Kyi.

Mogherini quinta donna più potente in ambito politico

Oltre ad essere la 17esima tra le donne più potenti al mondo, Federica Mogherini è anche la quinta tra le donne più potenti al mondo appartenenti all'ambito politico. A determinare il prestigio dell’ex ministro italiano degli Esteri sarebbero stati il suo impegno in difesa dell’accordo nucleare con l’Iran, a fronte degli attacchi da parte di Trump, e le iniziative volte a promuovere e potenziare il ruolo di leadership globale dell’UE.

Oltre alla Mogherini, la classifica di Forbes accoglie anche altre due italiane. Si tratta di Miuccia Prada, al 73esimo posto, e di Fabiola Giannotti, scienziata e prima donna a dirigere il CERN di Ginevra, all’81esima posizione.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!