Il leader della Lega, Matteo Salvini, pubblica un breve video questa mattina sul suo profilo Facebook in cui si vede Laura Boldrini che lo attacca, accusandolo di parlare sempre di immigrati ma di non fare nulla per gli italiani. Lui commenta ironico chiedendosi con una domanda retorica se ci troviamo su ‘Scherzi a parte’. Ieri, invece, l’avvocato Giulia Bongiorno, new entry nelle liste leghiste in vista delle elezioni del 4 marzo, aveva difeso il suo segretario, evocando il termine “razzismo” per definire i continui attacchi politici di cui è oggetto.

Intanto, proprio Salvini si scontra con ‘l’alleato’ Silvio Berlusconi sul tema dell’abolizione della legge Fornero.

Il video della Boldrini contro Salvini

Il video pubblicato da Matteo Salvini sul suo profilo Facebook è molto breve, solo 20 secondi, ma è indicativo dell’astio, non solo politico, che divide i rappresentanti della Lega da quelli della sinistra, in questo caso di Liberi e Uguali. Le immagini inquadrano in primo piano Laura Boldrini, attuale presidente della Camera e candidata, appunto, nelle file del partito guidato dal ‘collega’ del Senato, Pietro Grasso. “Ci sono molti cittadini che sono talmente scoraggiati che non credono più alla politica”, afferma sicura la Boldrini, aggiungendo poi che “ci sono dei partiti che su questo campano”.

Il suo riferimento, naturalmente, è alla Lega perché, prosegue, “vedo per esempio che Salvini non parla altro che di immigrazione, ma si occupasse degli italiani e risolvesse i problemi degli italiani”. Un attacco totalmente inaspettato, perché sconfina proprio nel tradizionale terreno di caccia del leader leghista: quello della difesa degli italiani contro quella che viene definita una ‘invasione’ di immigrati.

Logico il segretario del Carroccio decida di rispondere con ironico stupore. “Siamo su ‘Scherzi a parte!!”, si limita a scrivere Salvini, facendo riferimento alla nota e storica trasmissione di Canale 5 e aggiungendo l’hashtag #Boldriniacasa.

Giulia Bongiorno: ‘Razzismo nei confronti di Salvini’

Le parole della Boldrini su italiani e immigrazione, che Salvini ha deciso di postare questa mattina, seguono di poche ore l’intervista rilasciata da Giulia bongiorno al direttore di Sky Tg24, Maria Latella.

Ospite negli studi della rete di Ruperth Murdoch, l’avvocato Bongiorno, con la sua consueta decisione, si è schierata senza mezzi termini dalla parte del suo nuovo segretario dichiarando che, a suo giudizio, “ci sia razzismo nei confronti di Salvini”, il quale invece “ha una nitidezza di idee” anche se “da sinistra lo considerano un rozzo, come se solo loro possano avere idee nitide”.

Scontro Salvini-Berlusconi sulla legge Fornero

Ma lo scontro politico per la Lega di Salvini non è solo a sinistra. Sul tema delle pensioni e della riforma Fornero, infatti, il segretario del Carroccio è stato costretto a ribattere anche all’alleato Berlusconi il quale, ieri sul Sole24Ore, aveva escluso una riduzione dell’età per accedere alla pensione tranne che in “alcuni casi, individuati con equità e per un periodo di tempo limitato”.

Parole a cui Salvini ha replicato con durezza: “A Berlusconi dico patti chiari e amicizia lunga. Via la legge Fornero. È il primo punto del programma di centrodestra che abbiamo firmato tutti”.

Segui la pagina Matteo Salvini
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!