Diego Fusaro torna ad usare toni particolarmente polemici nei confronti dell'Unione Europea. Lo fa su due fronti che spesso sono sotto la sua lente d'ingrandimento: la gestione dei migranti e le strategie economiche. Nelle ultime ore ha posto la propria attenzione sul fatto che una imbarcazione, la Sea Watch 3, stia facendo rotta verso le coste italiane in una fase così delicata per il Paese alle prese con il Coronavirus, accusando l'Europa di essersene disinteressata. L'altra questione riguarda quella che sarebbe la sempre più vicina approvazione del nuovo Mes (Meccanismo europe di stabilità) che, secondo Fusaro, starebbe passando sotto traccia e che rischierebbe di essere particolarmente svantaggioso per l'Italia.

Fusaro parla della Sea Watch e attacca la Ue

Sempre più vicina all'Italia la nave Sea Watch 3. Si tratta di una imbarcazione di una Ong tedesca che, al momento, ha a bordo 194 migranti salvati nel Mediterraneo. Si sta dirigendo verso Messina. Il Presidente della Regione siciliana Musumeci ha fatto sapere che si opporrà allo sbarco, a meno che dopo l'attracco i passeggeri non siano messi in quarantena direttamente a bordo. Nessuna apertura, dunque, all'accoglimento in isolamento in hot spot dei migranti.

Diego Fusaro, da osservatore della situazione, lamenta invece il mancato interesse delle istituzioni continentali. A suo avviso forse dovrebbe andare diversamente, considerata la situazione emergenziale del Belpaese dettata dal coronavirus. "La Ue - ha tuonato il filosofo - dov'è? È normale data la situazione in cui versa l'Italia?". Dubbi che evidenziano un punto di vista critico da parte di Fusaro.

Fusaro torna a parlare di Mes

Il coronavirus resta, al momento, il tema che sta catalizzando l'attenzione mediatica. Non potrebbe essere altrimenti, considerata la rapida diffusione che sta avendo nel Nord Italia. Quello che, invece, intende mettere in evidenza Diego Fusaro, attraverso un altro tweet, è che quasi nel silenzio si starebbe procedendo verso la definitiva messa a punto del nuovo Meccanismo Europeo di Stabilità.

Ed è proprio sul discusso Fondo Salva Stati che il filosofo ha inteso rendere pubblico il suo pensiero.

Il Meccanismo europeo di stabilità è un'organizzazione che nasce come fondo finanziario europeo ma che, nel tempo, è diventato un'organizzazione intergovernativa che si pone come garante della stabilità economica dei paesi aderenti, andando anche ad intervenire su questioni Politica macro-economica delle nazioni componenti. Per aderirvi esistono, naturalmente, condizioni che ogni Paese deve valutare e che, con la nuova riforma, sono destinate a cambiare.

Nel post di Diego Fusaro è stata richiamata una dichiarazione del Commissario europeo al Budget Paolo Gentiloni che avrebbe ammesso che il nuovo Mes può essere considerato completo e si sarebbe ormai arrivati al punto che ci sarebbero da definire unicamente i dettagli.

Un'uscita che trova un commento piuttosto eloquente da parte Diego Fusaro. "A proposito - ha scritto il filosofo - di virus mortiferi, eccone uno di cui nessuno più parla: il Mes". Parole che confermano la sua idea negativa rispetto alla possibilità che possa essere approvato un nuovo assetto del Fondo Salva Stati che, per alcuni, tra i quali evidentemente Fusaro, avrà condizioni particolarmente svantaggiose per l'Italia. Non resta che attendere per capire come si evolveranno le cose.

Segui la nostra pagina Facebook!