Per il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali della Repubblica Italiana Teresa Bellanova occorre attivarsi affinché si torni a garantire un regolare flusso di immigrati indispensabile per l'agricoltura. Il comparto agricolo, come ogni altro in questo momento, attraversa una fase di forte crisi in cui oltre allo stop delle attività produttive c'è da contrastare anche il venir meno della manodopera indispensabile garantita secondo il ministro stesso dalla presenza di migranti nel nostro paese.

La Bellanova ha espresso la propria opinione nel corso della trasmissione di Radio Capital Circo Massimo incontrando però una gran parte di pareri contrari, tra questi quello della leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni che attraverso un post su Twitter ha avuto modo di attaccare duramente l'esponente del Governo Conte e di Italia Viva.

Tersa Bellanova ospite a Circo Massimo

"Ci rendiamo conto di quanto siamo noi ad avere bisogno degli immigrati, il Nord sta soffrendo". Con queste parole Teresa Bellanova, ospite di Circo Massimo, ha evidenziato come, in un momento simile, ci si stia rendendo conto di quanti lavoratori provenienti dall'estero fossero impegnati nel settore agricolo, con particolare riferimento ai braccianti. Il Ministro delle Politiche Agricole ha rivelato di essere pronta ad impegnarsi affinché non si arrivi a rinunciare a queste risorse, considerato che, in questa fase, raggiungere l'Italia potrebbe risultare problematico oltre che 'pericoloso' per i migranti stessi che potrebbero immaginare di non trovare adeguati standard di sicurezza in piena emergenza Coronavirus.

Il riferimento principale è andato ovviamente ai lavoratori impiegati nelle stagioni di raccolta, a chi proviene dall'Est Europa e a chi, invece, proviene dal Sud del mondo: "Basta con le banalizzazioni degli anni scorsi, gli immigrati non sono nemici, senza di loro i raccolti sono a rischio" ha chiosato la Ministra.

Giorgia Meloni contro l'idea di sanare la posizione degli immigrati

Ai concetti espressi da Teresa Bellanova si sono però affiancate le repliche piccate di chi sta all'opposizione. Tra queste troviamo in primis quella di Giorgia Meloni che non sembra approvare per nulla la strada tracciata dal Ministro: "La proposta del ministro Bellanova per risolvere la mancanza di manodopera nei campi: reintrodurre i voucher?

Utilizzare i percettori di Rdc? No, una SANATORIA per immigrati clandestini. Possibile che per la sinistra qualunque scusa è buona per favorire l'immigrazione illegale?". Parole che segnalano come le idee di Fratelli d'Italia vadano in una direzione sensibilmente diversa.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Politica
Segui
Segui la pagina Affari E Finanza
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!