Le Ong (Organizzazioni non governative) sono di nuovo al centro degli interessi della Politica italiana. Nelle ultime ore, infatti, sono stati diversi gli sbarchi di migranti sulle nostre coste. Alcuni di questi sbarchi sono stati effettuati da imbarcazioni di Ong come Sea Watch e Mediterranea saving humans. Altri profughi sono invece sbarcati direttamente con mezzi di fortuna.

Di fronte alle centinaia di immigrati arrivati in Italia, Giorgia Meloni ha deciso di pubblicare un post sui suoi canali social in cui ribadisce, a nome del suo partito Fratelli d’Italia, la necessità di istituire blocchi navali contro l’immigrazione clandestina.

Nave Ong Mediterranea fa sbarcare 67 immigrati a Pozzallo

La rabbia di Giorgia Meloni è riferita alle ultime notizie che arrivano soprattutto dalla Sicilia. Sabato 20 giugno è attraccata nel porto di Pozzallo la nave Mare Jonio della Ong italiana Mediterranea saving humans. Sull’imbarcazione si trovavano, oltre ai membri dell’equipaggio, 67 profughi a cui era stato prestato soccorso a 48 miglia nautiche dall’isola di Lampedusa, visto che la loro imbarcazione era a rischio naufragio. Tutti i migranti sembrano in buone condizioni fisiche e verranno trasferiti ora nell’hot spot della città dove trascorreranno il periodo di quarantena obbligatoria.

Sea Watch a Porto Empedocle con 211 profughi

Se per gli ospiti della Mare Jonio al momento non sembrano esserci problemi di salute, preoccupa invece uno dei 211 immigrati arrivati sempre in Sicilia sulla nave della Ong tedesca Sea Watch.

Secondo quanto riportato da diversi organi di stampa, infatti, il migrante sarebbe stato sottoposto a tampone naso-faringeo per accertare se sia affetto da Covid-19. Per il momento, comunque, tutti i profughi sono a Porto Empedocle (Agrigento) dopo essere stati soccorsi in acque internazionali.

La reazione di Meloni: ‘Fermiamo il business’

L’arrivo di migranti irregolari nel nostro Paese fa scattare la reazione di Giorgia Meloni.

“Finita l’emergenza Covid - scrive la leader di Fdi sui suoi canali social - le Ong immigrazioniste tornano a trasportare immigrati illegali in Italia, gli scafisti ringraziano”.

Una denuncia durissima contro le Ong. Peraltro non nuova, visto che la stessa Meloni ribadisce la volontà di istituire un blocco navale per fermare l’immigrazione clandestina, già più volte espressa dal suo partito. Insomma, “smantellamento navi che trasportano nuovi schiavi e rimpatrio irregolari” per fermare il business, questa è la soluzione proposta da Giorgia Meloni.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!