Dopo quasi un mese di stop, il Tg La7 ha presentato ai telespettatori i dati del sondaggio politico realizzato dall'istituto Swg per il telegiornale diretto da Enrico Mentana. Dalla rilevazione statistica di lunedì 31 agosto sono emerse alcune tendenze: in crescita risultano Pd, Fratelli d'Italia e Forza Italia, mentre calano Lega e Movimento 5 Stelle.

La Lega di Matteo Salvini resta sempre il primo partito, segue a distanza il Pd

La Lega di Matteo Salvini secondo il sondaggio di Swg è ancora il primo partito: il Carroccio è accreditato di una percentuale del 26,3% rispetto al 26,5% di lunedì 3 agosto.

Il Partito democratico del segretario Nicola Zingaretti si conferma in seconda posizione nel panorama politico nazionale con un dato del 20% rispetto al 19,6% di ventotto giorni fa. Il Movimento 5 Stelle invece si attesta intorno al 15,8%, dunque c'è un calo dello 0,6% rispetto a quattro settimane fa quando i pentastellati erano stati accreditati del 16,4%.

Fratelli d'Italia: confermato il trend positivo per il partito di Giorgia Meloni

Prosegue il trend positivo per il partito di Giorgia Meloni. Fratelli d'Italia questa settimana viene dato ad una percentuale del 14,4%, più 0,2% rispetto al 14,2% del 3 agosto. Proseguendo nel sondaggio, Forza Italia si trova al 6,3%, in crescita nel confronto con il 6% dell'ultima rilevazione di Swg.

A seguire, la rilevazione statistica mostrata da Enrico Mentana durante il Tg La7 si sofferma su Sinistra italiana Mdp Articolo uno che conquista il 3,7% dei consensi, mentre quattro settimane fa si era fermato al 3,6%.

Andando avanti, prosegue il testa a testa tra Azione di Carlo Calenda e Italia viva di Matteo Renzi.

I dati questa settimana segnalano che il partito dell'ex ministro dello Sviluppo economico è al 3,2%, mentre il sondaggio precedente lo aveva dato al 3,3%. Stesso risultato per il partito fondato e guidato dall'ex presidente del Consiglio, ovvero 3,2% che non si discosta di molto dal 3,1% del 3 agosto.

I Verdi ad oggi sono accreditati del 2% dei consensi rispetto all'1,9% di tre settimane fa. Segue a ruota +Europa di Emma Bonino, anch'esso al 2% mentre all'inizio di agosto si trovava all'1,8%.

Cambiamo! del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti è all'1,1%, invece quattro settimane fa ruotava intorno all'1,2%.

A questi dati c'e da aggiungere il 2% degli intervistati da Swg che ha dichiarato che intende votare per una lista non compresa nel precedente elenco. Tre settimane fa la percentuale era del 2,4%. Il 39% degli interpellati, invece, ha preferito non esprimersi oppure si è detto indeciso sul da farsi in caso di elezioni politiche.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la pagina Matteo Salvini
Segui
Segui la pagina M5S
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!