Nuovo scontro sul Coronavirus tra Nicola Porro e Massimo Galli. Dopo le dure critiche mosse dal giornalista al direttore del reparto di Malattie infettive dell’Ospedale Sacco di Milano nella mattinata di mercoledì 7 ottobre, in serata i due si ritrovano ospiti di Stasera Italia.

Durante il talk show condotto su Rete 4 da Barbara Palombelli, i toni tra i due si accendono quando Porro accusa il professore di aver definito "farneticazioni" le informazioni che Porro dice di aver ricevuto dal collega Matteo Bassetti. Lo scontro è a distanza, dato che entrambi sono collegati in diretta video. Ma la tensione si alza talmente tanto, che a un certo punto Galli minaccia di togliersi l’auricolare ed andarsene.

Minaccia a cui fa seguito pure Porro, mettendola però davvero in atto.

Nicola Porro contro Massimo Galli a Stasera Italia: ‘Mi cacciano da Mediaset’

Dopo le prime domande sull’emergenza coronavirus, poste da Barbara Palombelli a Massimo Galli, che si dice favorevole ad una chiusura anticipata dei locali pubblici, a Stasera Italia arriva il turno di Nicola Porro. “Guarda Barbara io devo stare molto tranquillo, altrimenti mi cacciano da Mediaset, mi cacci anche tu questa sera - esordisce Porro non facendo presagire nulla di buono - perché io vorrei chiedere al professor Galli se mi sa dire, visto che in questo momento è convinto che si debba decretare la morte di un milione di ristoratori e baristi, dei 3678 positivi di oggi, quale è il numero di quelli veramente malati, quanti sono debolmente positivi o positivi.

Ieri il professor Bassetti mi ha detto che il 94% di costoro sono debolmente positivi o addirittura asintomatici”

Il professore replica al giornalista: ‘Questa è una balla’

Questa è una balla”, chiosa allora Galli. “È una balla questa? - si indigna Porro - cioè, il professor Bassetti mi ha detto una balla?

Il 94% è una balla?”, insiste. “Assolutamente sì - replica però deciso il professore durante Stasera Italia - anche perché non è in grado di dirglielo, perché non è in grado di saperlo. Basterebbe che lei si facesse un giro in questo momento nel mio reparto e si renderebbe conto di come sta buttando la situazione.

Non scherziamo”. Il giornalista gli domanda allora quanti pazienti abbia nel suo reparto, precisando di non voler scherzare su una malattia che ha anche avuto. Ma Galli taglia corto dicendo di non essere tenuto a fornire quel dato.

Stasera Italia: i due minacciano di abbandonare il collegamento

“Se invece di lasciarsi andare un po’ a farneticazioni si cerca di inquadrare il problema...”, riprende il filo il professore. Ma Porro lo interrompe e sbotta: “Sarebbero le mie le farneticazioni? Lei si è permesso di dire che abbiamo passato un’estate vivace, ma dove vive?”.

La conduttrice è costretta a intervenire per cercare di calmare le acque, ma inutilmente. “Se i toni sono questi non vale la pena di andare avanti”, minaccia Galli.

“Guardi che non vado avanti io, non si preoccupi”, ribatte Porro che non accetta la definizione di “farneticazioni” data alle informazioni riferitegli da Bassetti, suo ospite recentemente a Quarta Repubblica. La situazione diventa incontrollabile. Galli minaccia di togliersi l’auricolare mentre alza la voce. Intanto Porro se la toglie davvero e lascia Stasera Italia. “Una presa di posizione di tipo politico”, sentenzia il professore precisando che la definizione di "farneticazione" non riguardava né Porro e né Bassetti.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!