Si sta creando grande confusione e polemica intorno allo sciopero di lunedì 13 giugno 2016 che interesserà l'azienda ATAC che assicura quotidianamente i trasporti pubblici nella città di Roma. Moltissimi cittadini tra i quali il candidato sindaco Roberto Giachetti non hanno infatti potuto fare a meno di collegare tale decisione alla volontà di seguire la prima partita degli Europei di calcio della nostra nazionale. Tale sciopero assume dunque i caratteri di una sospensione strategica dei lavori ma, nonostante ciò, arrecherà numerosi danni a tutti i romani che volessero spostarsi nella prima serata della prossima settimana. Prima di presentare tutti gli orari di riferimento e le informazioni per "combattere" al meglio lo stop dei servizi ATAC è bene ricordare come tale sospensione sarà soltanto la prima di una serie di scioperi previsti in Italia durante il mese in corso.

Ecco quando non saranno erogati i normali servizi nella capitale d'Italia

Lo sciopero indetto dalla sigla sindacale UGL Autoferroviari interesserà la città di Roma nella serata di lunedì 13 giugno 2016 quando tutti i servizi associati all'azienda ATAC potranno subire cancellazioni o forti ritardi. In particolar modo i disagi inizieranno alle ore 20.30 e si protrarranno per 4 ore sino alle ore 00.30 interessando non solamente tram e metropolitane ma anche bus (disagi sia sui mezzi diurni sia su quelli notturni), filobus e ferrovie regionali di collegamento tra Civitacastellana Viterbo- Roma Lido, Termini-Centocelle. Si ricorda che per seguire in tempo reali tutti gli aggiornamenti relativi allo sciopero dei mezzi di trasporto di Roma previsto per lunedì 13 giugno sarà possibile collegarsi sul sito ufficiale dell'azienda romana o cliccare sul pulsante "Segui" della nostra pagina per ricevere in tempo reale le news relative a tale sospensione dei servizi.

I migliori video del giorno

In attesa di una risposta ufficiale del sindacato non rimane che chiedere ai lettori una opinione personale sulla decisione di fissare lo sciopero in coincidenza della partita della nazionale italiana: credete sia solamente un caso od una strategia definita a tavolino?  #sciopero generale