Mancano ormai pochi giorni ai festeggiamenti di Natale e a Roma fervono i preparativi per le celebrazioni liturgiche presiedute da Papa Francesco. In Vaticano si attende un folto programma di impegni per il Santo Padre, fino al giorno dell’Epifania. Si comincerà lunedì 24 dicembre con la Solennità del Natale presso la Basilica Vaticana alle ore 21.30. Il Pontefice celebrerà la messa della Vigilia all’interno della Cappella Papale, con il canto della Kalenda a precederla. I fedeli non presenti a Roma per l’occasione, potranno seguire la liturgia in diretta tv su Rai 1 o TV2000.

Il programma proseguirà martedì 25 dicembre con la benedizione “Urbi et Orbi” impartita da Papa Francesco alle ore 12.00 dalla loggia centrale di San Pietro. Al mondo intero verrà rivolto un messaggio natalizio da parte del Santo Padre, che al termine benedirà la folla presente, così come tutta l’altra gente. Anche in questo caso, si potrà seguire la diretta tv su Rai 1 o TV2000. Nei giorni successivi al Natale, seguiranno altri appuntamenti in Vaticano, di cui vi proponiamo il programma dettagliato.

Papa Francesco impegnato fino all’Epifania con le celebrazioni liturgiche

Nella giornata di mercoledì 26 dicembre verrà celebrato Santo Stefano Martire, con il Pontefice chiamato a recitare l’Angelus alle ore 12.00 in Piazza San Pietro. Si proseguirà domenica 30 dicembre con la classica messa in Vaticano, dopodiché ci attenderà la celebrazione della Solennità di Maria Santissima presso la Basilica Vaticana in data lunedì 31 dicembre alle ore 17.00.

Nel corso della liturgia, verranno recitati i Primi Vespri e si canterà l’inno “Te Deum”. Una benedizione da parte di Papa Francesco concluderà la celebrazione di ringraziamento per l’anno trascorso. Si proseguirà martedì 1 gennaio alle ore 10.00 con la messa all’interno della Basilica Vaticana, che coinciderà con la LII Giornata Mondiale della Pace, dopodiché avremo l’Angelus alle ore 12.00 in Piazza San Pietro.

Le festività di Natale si archivieranno domenica 6 gennaio con la messa dell’Epifania, ancora una volta alle ore 10.00 all’interno della Basilica Vaticana, con l’Angelus a seguire. Su TV2000 si potranno seguire tutti questi appuntamenti in diretta tv, ma verrà concesso ampio spazio anche su Rai 1. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che domenica 13 gennaio si celebrerà il Battesimo del Signore, con la messa presso la Cappella Sistina alle ore 9.30, durante la quale verranno battezzati alcuni bambini.

Segui la nostra pagina Facebook!