Psoriasi: la cura è vicina, lo hanno reso noto i dermatologi durante il 52esimo Congresso Nazionale Adoi (Associazione dermatologi ospedalieri italiani) che si è tenuto a Lucca. Grande attesa si è diffusa tra i pazienti quando è stato reso noto che entro i prossimi due anni entreranno in commercio ben  5 nuovi farmaci, capaci di dare sollievo a chi soffre di psoriasi.

Sembra che i 5 farmaci riuscirebbero a stabilizzare la malattia e a tenerla costantemente sotto controllo, esercitando anche un’azione di mantenimento del risultato.

La novità di questi farmaci, che ha incontrato il favore degli specialisti, è il basso contenuto di tossicità e quindi l’alto grado di tollerabilità, in una epoca in cui spesso vengono privilegiati prodotti che avvelenano letteralmente l’organismo.

La psoriasi, detta anche eczema atopico, è di origine immunitaria e non è infettiva né contagiosa, si manifesta con pelle secca, arrossamenti, croste, microesquamazioni, prurito.

Per alcuni potrebbe derivare da un disordine cronico e recidivante della pelle che colpisce, secondo le ultime stime, circa 80 milioni di persone in tutto il mondo, di cui circa 2,5 milioni in Italia.

La malattia ha un andamento altalenante, alternando periodi in cui si presenta con manifestazioni eclatanti ad altri periodi in cui la sintomatologia è più controllabile. Può insorgere a qualsiasi età, ma solitamente si presenta nei soggetti tra i 15 e i 35 anni, che spesso hanno familiari già colpiti dalla malattia, per questo motivo si propende a considerare come fattore di rischio la familiarità.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

Le cause che fanno insorgere la psoriasi non sono note, mentre lo sono i fattori che favoriscono il peggioramento: traumi fisici, anche occasionali, lo stress emotivo, l’aumento di peso, assunzione di alcool e fumo, infezioni alle vie respiratorie causate da streptococco beta emolitico, alcuni farmaci. Attualmente di psoriasi non si guarisce: chi ne viene colpito è costretto a convivere con la malattia, a imparare i sintomi e a farvi fronte.

La terapia consigliata finora, in assenza di prodotti risolutivi, consiste in trattamenti topici, pomate, gel e lozioni, terapie orali sistemiche, fototerapia, farmaci biologici; inoltre, si è osservato che l’esposizione al sole e il clima caldo ha molti benefici per la psoriasi, al punto da far regredire i sintomi.

Con l’arrivo di questi 5 nuovi farmaci si apre forse una nuova frontiera nella battaglia contro la psoriasi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto