Febbraio 2014. Il virus influenzale secondo gli esperti non ha ancora raggiunto il picco, poco manca invece per una nuova ondata epidemica che si svilupperà a partire da questa settimana; l'allerta è gia arrivata a Genova, da li in poi il batterio si diffonderà in tutta la penisola e ciò accadrà a partire dai prossimi giorni.

Sintomatologia, come distinguere l'influenza da un raffreddore

In gran parte dei casi un influenza può esser confusa con un semplice raffreddore e viceversa, per poterli contrastare è quindi necessario saperli distinguere attraverso la propria sintomatologia, un influenza e riconoscibile se:

- la febbre è alta e duratura.

- si avvertono dolori alle ossa.

- si prova nausea e mancanza di appetito.

- si ha mal di testa.

- i sintomi persistono per circa una settimana

Un semplice raffreddore è invece caratterizzato dai seguenti sintomi:

- temperatura di solo qualche linea al di sopra del quotidiano.

- mal di gola.

- capacità di distinguere il gusto degli alimenti.

- mancanza di spossatezza e dolori influenzali.

- i sintomi persistono solo per pochi giorni.



Come agire per contrastare l'influenza

I medici raccomandano vari suggerimenti per il contrasto dell'influenza, naturalmente alla base di una corretta guarigione vi è il riposo e la cautela del proprio corpo. Per contrastare i sintomi vi sono varie cure, di cui possiamo distinguere:

- rimedi naturali.

- rimedi farmaceutici.

Dei rimedi naturali ne fanno parte tutti gli accorgimenti che potete adottare nella cura autosufficiente del vostro corpo:

- contrastare il mal di gola con miele o con cibi freddi che placano il dolore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

- evitare sforzi pesanti.

- evitare allo stesso modo i cibi pesanti e poco digeribili.

I medicinali utili per contrastare i sintomi sono invece tutti i medicinali contenenti:

- Paracetamolo

- Ibuprofene

Il paracetamolo è adottato per contrastare la febbre alta e si trova in tutti i farmaci per il contrasto influenzale, l'ibuprofene è altrettanto comune ma è indicato per combattere le infiammazioni e i bruciori alla gola.

Prevenzione

Utile e ancor più importante è riuscire a prevenire l'infuenza, proprio il Ministero della Salute ha recentemente attuato una campagna di prevenzione e sensibilizzazione; gli esperti consigliano uno stile di vita sano e una corretta alimentazione, un gesto utile e di grande importanza è inoltre lavarsi le mani nei vari momenti della giornata, sono esse infatti che nella maggior parte dei casi ci mettono a contatto con germi e batteri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto