Secondo una recente indagine promossa dall'AdnKronos è in aumento lo spaccio di droghe che vede internet come il veicolo più veloce, accessibile ed anonimo. Il mercato nero avverrebbe nella cosiddetta darknet, area del web sommersa ed anonima in cui prende vita un mercato illegale vario e preoccupante: dalle armi, farmaci, materiale pedopornografico fino alle droghe.

L'indagine si spinge per analizzare la tipologia di consumatori più frequenti e si è visto che tra gli acquirenti di sostanze illegali spiccano gliadolescenti che acquisterebbero droghe sintetiche per spacciarle, a loro volta, nel corso dei rave party.

Pubblicità
Pubblicità

Le droghe acquistabili online sono tra le più svariate si va dalla classica marijuana, hashish fino alle droghe sintetiche di nuova generazione. Il Dipartimento delle Politiche Antidroga del Governo ha individuato circa 360 nuovi tipi di droghe circolanti in rete e sta cercando di monitorare e chiudere i siti illegali. Già sono state rimosse oltre 500 pagine web illegali.

Ma quali sono le cosiddette nuove droghe?

Pubblicità

Le molecole in circolazione sono molto numerose ed in costante crescita per cui è impossibile enumerarle tutte. Tra le più popolari, le droghe allucinogene tra cui vi sono i cosiddetti "sali da bagno". Il termine può trarre in inganno in quanto non hanno nulla a che fare con i prodotti per la cura del corpo. Il termine si riferisce al fatto che vengono confezionati in modo simile a prodotti casalinghi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

In realtà non si tratta di un unica tipologia di droga ma di una grande "famiglia" al cui interno possono essere miscelate diverse sostanze sintetiche. Tra i nomi commerciali si ricorda Blue Silk, Purple Wave, Ivory Wave e molti altri. Vista l'eterogeneità della composizione chimica è difficile riportarne gli effetti collaterali che possono essere più o meno seri ed invalidanti. I casi di intossicazione acuta da Ivory Wave, secondo quanto riportato da autorità finlandesi ed inglesi includevano ansia, cefalea, aumento della sudorazione, depressione, paranoia fino ad allucinazioni e convulsioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto