Il tè verde è una bevanda con elevate proprietà benefiche, può essere considerato come un vero e proprio medicinale. Bevanda di origine cinese poi diffusa nelle regioni orientali fino a raggiungere un elevato consumo anche in occidente. Il tè verde si ricava dalle foglie della pianta chiamata "camellia sinensis". Grazie a numerosi studi effettuati sulle proprietà del tè verde, è stato rilevato il suo effetto benefico nell'organismo da parte delle persone che consumano questa bevanda. Il tè verde è una bevanda che può essere gustata calda o fredda.

I principali benefici sono:

  • Antiossidante perché è ricco di polifenoli e bioflavonoidi antiossidanti naturali che permettono di contrastare i radicali liberi e riducono l'invecchiamento della pelle;
  • Antibatterico soprattutto per contrastare i batteri del cavo orale e potrebbe prevenire le carie;
  • Metabolismo aumenta ed essendo stimolato favorisce la perdita di peso e aiuta a bruciare i grassi in eccesso, un alleato contro i chili di troppo;
  • Diuretico favorisce il flusso renale eliminando l'acqua in eccesso e gli elettroliti;
  • Tumori della pelle e cancro dell'utero grazie ad un estratto prodotte dalle foglie del tè verde è stato constato da uno studio scientifico la possibile riduzione del volume delle cellule tumorali
  • Inoltre è un alleato per la pressione sanguigna, per riequilibrare i livelli di colesterolo e zuccheri nel sangue.

Il té verde è stato usato in passato per curare malattie quali: allergie, arteriosclerosi, asma, colera, raffreddore, congestioni, tosse, depressione, diarrea, infezioni digestive, dissenteria, fatica, mal di testa, epatiti, e tifo. Le foglie del tè hanno effetti deodoranti, difatti sono usate come deodorante e per eliminare l'alito cattivo.

Come si prepara il Tè verde

Il tè verde si utilizza prevalentemente in infuso, versato in acqua a media temperatura permette di preservare e conservare tutti i suoi principi attivi. Lasciare in infusione 2 o 3 minuti e assaporare. Per chi desidera bere il tè verde freddo può lasciarlo raffreddare in frigo o aggiungere dei cubetti di ghiaccio per velocizzare il suo raffreddamento.

Contrindicazioni

Non bisogna abusare del tè verde perché contiene caffeina, anche se in dose minore al caffè può creare agitazione e nervosismo. Le persone che soffrono d'insonnia dovrebbero evitare questa bevanda.

Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!