Oggi con l'aiuto del sito online lo sportello dei diritti effettueremo un resoconto sui prodotti di vario genere che vanno dagli articoli alimentari ai medicinali e vi elencheremo i numeri dei lotti che sono stati ritirati dal mercato, perché ritenuti pericolosi per la salute di ognuno di noi. Concluso questo servizio avrete il vantaggio di visionare un video che vi mostrerà il maxi sequestro relativo a 260mila giocattoli di vari tipi, che la Guardia di Finanza ha portato a termine nella città di Padova.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Corretta alimentazione

Allerta prodotti alimentari

L'azienda Mountain High Suckers situata a Denver in Colorado, ha ritirato dal mercato 100mila confezioni di lecca lecca alla canabis, poiché sono risultati positivi ai pesticidi denominati Miclobutanil e Imidacloprid. Il ministero della Salute italiano ha segnalato il ritiro dal commercio la seguente tisana, il a base di cocaina, ma venduto come bibita energetica.

La bevanda in questione non risulta essere un semplice infuso, bensì una reale sostanza stupefacente.  L'agenzia per la prevenzione dei pericoli alimentari Anses ha annunciato che il formaggio Brie con tartufo venduto mediante i supermercati Super U, Intermarché e Leclerc e prodotto dalla società 'traditions terroirs', è stato ritirato dal mercato perché è stata rilevata la presenza del batterio Listeria monocytogenes. Si precisa che la Listeria può manifestarsi in stato morboso nei soggetti particolarmente sensibili come le donne in gestazione, i neonati, gli anziani e gli individui con un insufficiente sistema immunitario.

Avviso ai cittadini: allarme medicinali 

Attenzione a tutti gli ammalati che utilizzano il farmaco Bactroban*c, in quanto, la nota società GlaxoSmithKline S.p.A. ha divulgato la notizia del ritiro dal commercio del medicinale 'Bactro crema' 15G 2%-AIC 028978031, a causa di una possibile contaminazione da Mupirocina.

I migliori video del giorno

Il numero del lotto interessato è il C733768 con scadenza nel mese di dicembre dell'anno 2016. 

Ancora allerta a livello nazionale per quanto riguarda le farmacie e i pazienti, tanto è vero che l'AIFA ha confermato il ritiro dal mercato del medicinale Genotropin da 5,3 mg 1 penna GoQuick AIC 026844340 prodotto dall'azienda Pfizer. I lotti coinvolti sono il numero L15999 con scadenza 30 aprile del 2017, n. M20410 con scadenza il 31 ottobre del 2017. Ma non termina qui, poiché vi è implicato anche il Genotropin da 12 mg 1 penna GoQuick AIC 026844365 lotto numero L24864 con scadenza il 31 marzo del 2017. Anche per oggi abbiamo terminato, tuttavia, siete invitati a continuare a seguirci per rimanere al corrente sulle novità 2016, vi basterà un facile click sul tasto 'Segui' in alto a destra vicino al nome dell'autore.