Una ricerca americana condotta dal dottor Xiaobin Zheng della Washington University School of Medicine di St. Louis sostiene che il consumo settimanale di yogurt ridurrebbe, negli uomini, il rischio di sviluppare gli adenomi nell'intestino, strutture pre-cancerose, spesso fasi iniziali dei tumori intestinali come del colon-retto. I ricercatori sostengono che l'azione benefica dello yogurt a livello intestinale sia garantita principalmente dalla ricchezza di microrganismi presenti al momento del consumo.

I fermenti lattici batterici presenti nello yogurt quali Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus, sono responsabili della fermentazione del latte e hanno la capacità di rimane vivi e vitali anche durante la conservazione.

L'indagine molto ampia sulla popolazione americana

Lo studio osservazionale statunitense è stato condotto su 32mila uomini americani della ricerca “Health professionals follow up study” e 55mila donne del “Nurses health study” con la sola caratteristica comune di essere stati sottoposti a un'endoscopia intestinale tra il 1986-2012.

Durante il periodo di osservazione durato quattro anni alle persone è stato chiesto di compilare alcuni questionari alimentari per classificare le abitudini dietetiche, la quantità e il tipo di cibo consumato. Le domande specifiche riguardavano il consumo di yogurt più o meno abituale durante la settimana.

Altri studi hanno dimostrato negli anni passati che questo alimento è in grado di diminuire lo sviluppo del cancro intestinale, il motivo principale, secondo molti scienziati è la capacità dello yogurt di favorire la crescita dei batteri del microbiota intestinale e quindi favorire la salute dell'intestino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Corretta Alimentazione

Questo nuovo studio invece, per la prima volta, associa il consumo di yogurt alla riduzione dello sviluppo di adenomi nel colon e delle forme più pericolose che nella maggior parte dei casi evolvono in tumori.

Durante il periodo di osservazione sono stati diagnosticati 5811 adenomi nei maschi e 8116 nelle donne. I ricercatori hanno concluso che gli uomini con l'abitudine di consumare yogurt durante l'arco della settimana, in quantità uguale o superiore a due porzioni, avevano una riduzione del rischio di adenomi intestinali del 19% e una probabilità di sviluppare adenomi pericolosi minore del 26%. Nelle donne mangiare alte quantità di yogurt, uguale o superiore a due vasetti settimanali, non ha dato risultati significativi nella riduzione degli adenomi intestinali.

L'azione intestinale dello yogurt

La ricerca condotta dal Washington University School of Medicine di St. Louis pur essendo di tipo osservazionale, quindi non in grado di stabilire la relazione fra il consumo di yogurt abituale e lo sviluppo di adenomi a livello intestinale, è stato condotto su migliaia di uomini e donne statunitensi. Per questo secondo il principale autore Xiaobin Zheng, è un'analisi molto importante che sottolinea gli effetti benefici di questo alimento.

I fermenti lattici presenti nello yogurt riducono l'accumulo delle sostanze tossiche che hanno un'azione infiammatoria. Occorrono ulteriori studi per dimostrare la reale associazione e per comprendere il motivo che non ha permesso dei risultati così significativi nelle donne.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto