Idea Abdoulay Konko per l'Inter. La società nerazzurra, sempre alla ricerca di un terzino destro, ha chiesto informazioni alla Lazio sul 29enne difensore francese ma avrebbe trovato la porta sbarrata da parte del club biancoceleste per una trattativa. Lotito vuole tenersi Konko, vedremo nei prossimi giorni se l'Inter, qualora veramente interessata, riuscirà a far cambiare idea al presidente della Lazio.

Nel frattempo i favoriti per presidiare la prossima stagione la fascia destra della difesa nerazzurra rimangono i giovani Martin Montoya del Barcellona e Gino Peruzzi del Velez Sarsfield.

Sempre secondo Sky Sport l'Inter non avrebbe abbandonato le speranze di arrivare a Lazar Markovic, esterno offensivo classe '94 del Partizan Belgrado. Come noto, però, il giocatore serbo è nelle mani del Chelsea ma l'Inter spera che Jose Mourinho, probabile nuovo allenatore dei Blues, non avalli l'acquisto preferendo, magari, puntare su giocatori più maturi.

L'Inter attende lo scorrere degli eventi, pronta a farsi avanti qualora la trattativa tra Partizan e Chelsea si blocchi. Intanto i dirigenti interisti starebbero corteggiando il giocatore, spiegandogli che al Chelsea sarebbe solamente uno dei tanti talenti a disposizione, mentre con la maglia nerazzurra Markovic avrebbe la possibilità di diventare da subito un perno fondamentale nella squadra. 

Il giornalista Matteo Barzaghi, sempre su Sky Sport, ha anche rivelato che l'Inter starebbe trattando un regista di grande livello che, nei piani di Stramaccioni, andrà a comporre insieme a Guarin e a Kovacic il centrocampo nerazzurro nella prossima stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Il nome però, al momento, rimane segreto. Sempre Barzaghi ha riferito che la pista Alexis Sanchez per l'Inter è tutt'altro che tramontata.

Antonio Pulvirenti, presidente del Catania, ha parlato del futuro di due suoi giocatori che sono stati accostati spesso al club nerazzurro: Francesco Lodi e Alejandro Gomez. Per quanto riguarda il regista, la disamina di Pulvirenti è semplice: "Non sono arrivate offerte per lui.

Ha fatto un grande campionato, grandi squadri come Inter e Milan si sono interessate a lui, ma al momento nessuno mi ha chiamato. Se dovesse arrivare qualche offerta la prenderemo in considerazione". 

Discorso leggermente diverso per il "Papu" Gomez: "Per lui ho ricevuto delle richieste dalla Spagna (quasi certamente dall'Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone che ha già allenato il giocatore a Catania, ndr), per questo dico che in questo momento è più vicino all'estero che all'Italia e sarebbe un peccato per il nostro campionato perdere un campione così.

Quanto costa? Non parlo di cifre altrimenti poi i giocatori si montano la testa. Comunque se lui e Lodi alla fine restassero a Catania saremmo molto felici".

Anche Gomez, il diretto interessato, ai microfoni di Sky Sport al termine della partita contro il Pescara vinta dagli etnei grazie ad un suo gol, si è pronunciato sul suo futuro: "Addio al Catania? Non lo so ancora, in estate si vedrà. La Liga è un grande campionato ma anche quello italiano è uno tra i migliori.

Sarei felice di restare in Italia".

Concludiamo con un'indiscrezione clamorosa riportata dal giornalista Manuele Baiocchini su Sky Sport: Lucas, promettentissimo talento brasiliano seguito a lungo dall'Inter ma alla fine acquistato dal Paris Sant Germain, si sarebbe pentito della scelta di andare a Parigi e lancerebbe "messaggi d'amore" all'Inter. Vedremo nei prossimi giorni se ci saranno sviluppi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto