Nella seconda giornata di qualificazioni ai Mondiali di Scherma che si stanno svolgendo in questi giorni a Budapest la squadra azzurra ha perso solo Diego Confalonieri, bronzo Olimpico a Pechino 2008 guadagnata nella prova a squadre di spada maschile. Confalonieri è stato eliminato dall'ucraino Sokolov che lo ha battuto per 15-12.

Bene gli altri spadisti Matteo Tagliariol ed Enrico Garozzo che saliranno nuovamente in pedana giovedì 8. Confalonieri avrà comunque l'occasione di riscatto l'11 agosto nella prova a squadre.

Per quanto riguarda la sciabola femminile Rossella Gregorio, Livia Stagni e Ilaria Bianchi passano tutte e tre alla fase finale.

Domani la giornata di gare inizierà al mattino con il Fioretto femminile. Alle 8 Elisa Di Francisca affronterà la messicana Camacho; alle 8.25 toccherà alla campionessa Valentina Vezzali con l'ungherese Varga; mentre alle 9.15 saliranno in pedana Carolina Erba contro la turca Karamete e Arianna Errigo che si scontrerà con la Wang.

Nel pomeriggio sarà la volta della Sciabola maschile si inizierà alle 13.30 con Diego Occhiuzzi che salirà in pedana con il britannico Aiyenuro e contemporaneamente Enrico Berrè affronterà l'ucraino Yagodka; Aldo Montano alle 13.45 si scontrerà con il cinese Sun; alle ore 14.45 toccherà a Luigi Samele che si troverà di fronte al senegalese Keita.

Dalle ore 18.00 su RaiSport 2 e su EuroSport 2 potremo seguire le finali delle due discipline cioè Fioretto femminile e Sciabola maschile, auspicando di trovare più azzurri possibili. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto