Il serbo Novak Djokovic, n.2 al mondo, vince il prestigioso torneo ATP World Finals di Londra, nome ufficiale del Masters di fine anno, cioè il torneo indoor più importante al mondo. E' la terza vittoria di Djokovic in questo torneo. In finale ha battuto Rafael Nadal, il n.1 al mondo che dopo aver sconfitto la leggenda Roger Federer in semifinale, non ha saputo minimamente opporre resistenza all'ex n.1 serbo. La vittoria per 6-3 6-4 in finale non dice la verità sui valori in campo. Djokovic ha dominato il gioco dal primo punto dell'incontro, rimettendo in partita il suo avversario ogni volta che sembrava avviarsi ad un successo nettissimo.

La partenza del vincitore è stata bruciante 3 a 0 in pochi minuti e palla break, ma qui Djokovic ha graziato Nadal. Il serbo regala letteralmente tre games allo spagnolo perdendo spesso la misura dei suoi colpi anche di diversi metri. La tensione in Djokovic è visibile, ma il Nadal di questa parte di stagione è di un livello chiaramente inferiore. Lo spagnolo non riesce a mettere in difficoltà l'avversario con il servizio e così il serbo fa ancora un break prima di chiudere il set.

Il secondo set rivela ancora le difficoltà di Nadal a fare colpi vincenti, ma al tempo stesso fa diversi errori gratuiti di troppo.

Così Djokovic balza sul 3 a 1 e sembra destinato a lasciare le briciole a Nadal, che ha sperato in un primo trionfo al Masters. L'orgoglio di Nadal e la forza della disperazione allungano il secondo set, ma Djokovic rimane lucido nei games alla battuta e mantiene il vantaggio del break fino alla fine dell'incontro.

La partita è stata in parte deludente per la pessima prestazione di Nadal e lo squilibrio dell'incontro che pochi avrebbero previsto alla vigilia.

Per Novak Djokovic è la 22esima vittoria di fila, ma questo non gli basta per spodestare la prima posizione al mondo a Rafael Nadal, autore di un'eccezionale stagione sulla terra battuta e sul cemento americano. La striscia di trionfi del serbo può essere allungata nella finale di Coppa Davis, dove la Serbia sfiderà la Repubblica Ceka.

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!