Prosegue senza sosta l'imprevedibile Mondiale di Formula 1 2014: archiviata la gara in Malesia, il circus si sposta nelle calde terre del Bahrain, dove si correrà il terzo Gran Premio stagionale. Di seguito, dopo la presentazione della gara e del circuito di Manama, troverete il programma TV e gli orari di qualifiche e Gran Premio nel palinsesto di entrambe le televisioni che lo trasmetteranno: Sky Sport e Rai.

Regolamento - In settimana, si è discusso tanto delle modifiche al regolamento che Bernie Ecclestone, appoggiato da Ferrari e Red Bull, intende apportare in corso d'opera: Lewis Hamilton, ovviamente, si è detto contrario e infastidito da questa ipotesi, che minerebbe la credibilità dell'intera Formula 1.

Verso il GP Bahrain - Dopo il dominio Mercedes nei primi due weekend di gara, non sembra possano esserci grandi margini di avvicinamento per le scuderie rivali, che dovranno sperare in un colpaccio per privare la scuderia tedesca di pole position e vittoria.

In prima fila nell'inseguimento alla coppia Hamilton-Rosberg, troviamo la Ferrari: Raikkonen, sfortunato nella gara malese, cerca il riscatto e vuole portare a casa punti pesanti insieme al compagno di squadra Fernando Alonso, che si è dichiarato soddisfatto degli sviluppi della monoposto Ferrari nel 2014. Il team Red Bull, con l'esperienza del pluricampione Vettel e la freschezza del giovane Ricciardo, sembra aver messo da parte i problemi sorti nei test invernali: ora l'obiettivo è la continuità, facendo attenzione a sfruttare ogni errore dei piloti Mercedes.

Il tracciato - Il Gran Premio del Bahrain si corre sul circuito di Manama, costruito nel 2004 su progetto dell'architetto tedesco Hermann Tilke (lo stesso che ha progettato il circuito di Sepang) e costato oltre 150 milioni di dollari. Un giro sulla pista nel deserto è lungo 5,412 km ed è composto da quindici curve: il giro record del GP Bahrain è stato stabilito nella prima edizione da Michael Schumacher nell'ordine di 1'30"252.

La pista sembra essere di gradimento a Fernando Alonso, già vincitore tre volte (2005, 2006 - Renault; 2010 - Ferrari), e non dispiace all'altro ferrarista Kimi Raikkonen: il finlandese è salito sul podio del Bahrain per ben 5 volte.

Curiosità - Nel Gran Premio del Bahrain, i piloti sul podio non festeggiano con il solito champagne, nonostante le bevande alcoliche siano legali in Bahrain: il vino francese è sostituito da un'acqua di rose non alcoolica, chiamata Waard.

Programma TV - Il GP Bahrain 2014 sarà trasmesso in diretta sul canale tematico di Sky (Sky Sport Formula 1 HD, canale 206) e sui canali RAI.

Sabato 5 aprile

  • Qualifiche - 17:00, diretta su Sky Sport Formula 1 HD e RAI 2

Domenica 6 aprile

  • Gara - 17:00, diretta su Sky Sport Formula 1 HD e RAI 1.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto