Ieri pomeriggio (nella notte in Italia) c'è stato l'attesissimo Money in the Bank Ladder match in cui è stato eletto il nuovo campione dei pesi massimi WWE e il vincitore della valigetta con dentro un contratto valido 12 mesi mesi per sfidare un campione in carica per il titolo.

Prima del pay-per-view c'è stato, il Kickoff, che ha visto il ritorno sul ring di Daniel Bryan, il quale ha risposto alle domande via twitter dei numerosi fan. Purtroppo ha reso noto che ci sono ancora problemi al braccio, e passerà ancora del tempo prima di tornare a combattere, comunque ha assicurato che tornerà più forte di prima.

Questi i risultati degli incontri:

- The Usos sconfiggono la Wyatt Family e conservano il titolo di coppia WWE;

- Paige sconfigge Naomi e conserva il titolo Divas;

- Adam Rose sconfigge Damien Sandow;

- Seth Rollins vince il Money in the Bank col provvidenziale aiuto di Kane;

- Stadust e Goldast sconfiggono RybAxel;

- Layla sconfigge Summer Rae;

- John Cena è il nuovo campione WWE;

Nel primo incontro tra The Usos e la Wyatt Family nonostante la prestanza fisica indiscussa di quest'ultimi sui Samoani, i campioni in carica con una doppia Superplex prima e con una doppia Superfly Splash, prima di Jymmy e poi di Jay per chiudere, conservano il titolo di coppia.Con questa vittoria i gemelli Samoani conservano il titolo per il quarto mese di fila, infatti l'avevano conquistato lo scorso 4 marzo a Raw.

Paige conserva il titolo Divas in un incontro entusiasmante contro Naomi.La campionessa inglese cerca due volte di chiudere l'incontro con la sua Paige's Tap Out, ma Naomi riesce a divincolarsi, finché, la campionessa in carica esegue una Ram-Paige e conserva il titolo.Niente male per questa debuttante 21enne inglese che difende il titolo da 84 giorni.

Tra le sfide più attese c'era quello valido per la valigetta che ha visto subito fuori causa Bad News Barret, messo K.O.

da un infortunio alla spalla a Smachdown.

La vittoria va a Seth Rollins grazie al provvidenziale intervento di Kane, quando Rollins ed Ambrose erano alle prese con una scazzottata sulla scala e quest'ultimo aveva avuto la meglio ecco arrivare Kane che, con una Cockslam ed un Piledriver mette K.O. Ambrose e addirittura regge la scala a Rollins per vincere la valigetta.

Nell'incontro valido per il titolo WWE dopo un susseguirsi di emozioni, sembrano rimasti in gara Reigns e Orton, che aiutato da Kane ha la meglio sul primo, ma, mentre Orton sale la scala, sul ring torna Cena che con una doppia Attitude Adjustment prima ai danni di Kane e poi a Orton che infine precipita sull'esanime Kane, vince il titolo WWE John Cena per la terza volta in carriera

Segui la nostra pagina Facebook!